INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

Terremoto: ecco le scuole aperte e le scuole chiuse

Dopo la scossa del pomeriggio tardo di ieri, tanti sono stati i sindaci che hanno deliberato ordinanza di chiusura delle scuole di ogni ordine e grado. Alcuni istituti, però, sono rimasti aperti.

La Marsica è quasi spaccata a metà. Da un lato, i primi cittadini e gli amministratori che hanno ritenuto opportuno chiudere le scuole site sui propri territori comunali, primo fra tutti il sindaco di Balsorano, Antonella Buffone. A seguire, anche alcuni Comuni della Valle Roveto hanno disposto ordinanza di chiusura, per la giornata di oggi e domani. Civitella Roveto, Tagliacozzo, Avezzano, Trasacco, Canistro, Luco dei Marsi e San Vincenzo Valle Roveto e Morino sono i Comuni in cui, oggi e domani, le scuole di ogni ordine e grado resteranno chiuse.

Non hanno disposto, invece, la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado i sindaci di Sante Marie, Celano, Carsoli, Cerchio, Pescina, Collelongo.

Intanto, su richiesta del sindaco di San Vincenzo Valle Roveto, Giulio Lancia, sono state consegnate dalla Protezione civile regionale venti brande per assistere la comunità. Alcuni cittadini (soprattutto anziani), infatti, hanno preferito trascorrere la notte nel centro di accoglienza allestito dal Coc nella scuola di Balsorano.

Sono attivi sulle zone calde circa 15 Vigili del Fuoco per effettuare sopralluoghi e indagini strutturali sugli edifici. Per ora, comunque, non si riscontrano danni gravi o degni di nota.

Altre notizie che potrebbero interessarti

La TUA più smart ai tempi del Covid-19

Giuliante: "TUA al passo con i tempi per gestire il trasporto in sicurezza"
Redazione IMN

“Essere dirigenti” alla CNA di Avezzano

Corso riservato ai dirigenti, dipendenti e collaboratori professionisti dell'Associazione
Redazione IMN

Sanità: ad Atri una metodologia ibrida altamente innovativa per i tumori dell’apparato digerente

Alice Pagliaroli