INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Terremoto 3.1 a Capitignano

Una scossa di magnitudo 3.1 è stata registrata dall'Ingv nella giornata di ieri, 12 ottobre.

Sabato di allerta, nell’Aquilano. L’epicentro del terremoto è stato registrato a 2 chilometri di distanza da Capitignano, nella Provincia di L’Aquila. La scossa ha presentato magnitudo locale pari a 3.1 ed è stata avvertita dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia alle ore 14 e 29 di ieri, 12 ottobre. Il terremoto è avvenuto ad una profondità di 11 chilometri.

Secondo la scala Richter, un evento sismico classificato con una magnitudo di 3.1 viene descritto come “molto leggero”. Non sono stati, di fatti, segnalati danni a cose o a persone. Altri comuni vicini all’epicentro interessati dalla scossa sono stati: Montereale, Barete e Pizzoli.

Altre notizie che potrebbero interessarti

VIDEO. Pena di 6 anni per il giovane albanese che stuprò un’infermiera. La difesa della vittima: «decisione inadeguata rispetto al danno subito»

Redazione IMN

Avezzano, Via del Pioppo: sbloccati gli impedimenti tecnici

Redazione IMN

L’Aquila, l’ex ballerino di ‘Amici’ da Maria ad ‘ASD Armonia’

Redazione IMN