INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Termoli, oltre 1000 lavoratori Fiat a casa

Per loro è stato sottoscritto il contratto di solidarietà

Oltre mille lavoratori della Fiat di Termoli a casa dal prossimo 16 maggio e fino alla fine del 2022.

Per loro è stato sottoscritto il contratto di solidarietà, ammortizzatore sociale che interviene in casi di gravi crisi aziendali.

In totale l’accordo interesserà 1.056 dipendenti.

Potenzialmente però il numero dei lavori in contratto di solidarietà potrebbe essere anche superiore e cioè oltre 1.300.

La Stellantis, casa madre della Fiat, ha deciso di sfruttare questa opportunità a causa della ormai nota crisi dei semiconduttori che ha rallentato notevolmente nell’ultimo anno la produzione di tutti gli stabilimenti italiani del gruppo.

Altre notizie che potrebbero interessarti

VIDEO. Meningite pneumococcica a Sulmona: l’approfondimento del caso

Gioia Chiostri

Franco Summa, il cordoglio di Biondi

Il sindaco dell'Aquila ricorda l'artista: «La morte non può spegnere il colore»
Redazione IMN

Bocconi avvelenati, Leone e Di Domenico: “Situazione esplosa”

"Ci giungono sempre più segnalazioni di cani avvelenati che a volte purtroppo non riescono a ...
Redazione IMN