INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS

Teramo: zero barriere per l’accesso nelle spiagge alle persone con disabilità

Un protocollo d’intesa per abbattere le barriere architettoniche che impediscono l’accesso ai disabili nelle spiagge è stato firmato oggi tra la Provincia di Teramo e i comuni rivieraschi. L’accordo consentirà di risolvere una questione annosa che crea più di un problema a soggetti deboli e famiglie. Oggi, infatti, l’assenza di passerelle, rampe d’accesso e spazi di manovra rendono la spiaggia un luogo nella maggior parte dei casi precluso a chi ha problemi di mobilità. Questa mattina il presidente Renzo Di Sabatino ha firmato il documento con i Comuni costieri (mancava il Comune di Alba Adriatica), l’ordine degli architetti, paesaggisti e conservatori e quello degli ingegneri, il collegio dei geometri e il sindacato balneatori. È prevista la realizzazione di azioni e interventi finalizzati all’accessibilità ai litorali. I Comuni, dal conto loro, si sono impegnati a recepire le linee guida elaborate dalla Provincia e che forniscono precise indicazioni sia sulle soluzioni tecniche sia sullo stato normativo. Con la firma del Protocollo, la Provincia si impegna a reperire appositi finanziamenti partecipando a bandi regionali o nazionali. Gli ordini professionali e le associazioni di categoria collaboreranno a titolo gratuito per i sopralluoghi sulle strutture.

Fonte: AGI

Fonte foto: www.battipagliaonline.com

Altre notizie che potrebbero interessarti

Terremoto, la Protezione Civile dell’Aquila annuncia la chiusura delle strutture di accoglienza

Redazione IMN

VIDEO. A Magliano de’ Marsi lo sportello psicologico: ascolto e sostegno per vincere il disagio

Kristin Santucci

Avezzano Nuoto, Gianfranco Anselmi strappa i tempi per i Nazionali di Riccione

Alice Pagliaroli