Spazio Pubblicitario

INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Teramo, maxi operazione dei Carabinieri all’alba: 80 militari contro un giro abruzzese di spaccio di droga

I Carabinieri del provinciale di Teramo dalle prime ore dell’alba stanno eseguendo diverse misure cautelari nell’ambito dell’operazione in sigla ‘Forte Apache’.

Dalle ore 5 e 30 di questa mattina, 80 Carabinieri del Comando Provinciale di Teramo, insieme ai colleghi di Roma, Ascoli Piceno e Fermo, hanno in corso un’operazione per l’esecuzione di una misura di custodia cautelare emessa dal GIP del Tribunale di Teramo su richiesta della locale Procura della Repubblica nei confronti di numerosi indagati, ritenuti responsabili, a vario titolo, di concorso in detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Le investigazioni hanno permesso di fare luce su una fitta rete di spacciatori, in particolare annidati nei quartieri ‘Annunziata’ e ‘la Rocca’ di Giulianova, con gli acquirenti che giungevano dai diversi Comuni limitrofi.

I dettagli dell’operazione, saranno forniti nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle ore 11 presso la Procura della Repubblica del Tribunale di Teramo.

Ulteriori dettagli nel corso della mattinata.

Fonte: Asipress

Foto di: Cityrumors

Altre notizie che potrebbero interessarti

Magliano de’ Marsi: arrivano i fondi per la realizzazione della banda larga

Redazione IMN

‘Eingana’ Avezzano, un tour all’indietro fra gli eventi del ricco 2016

Redazione IMN

Dalla Giunta d’Abruzzo 1,5 milioni per la sicurezza scolastica

Redazione IMN