INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Caso Emi: ancora in prognosi riservata la donna

Il 21 settembre scorso, è stata eseguita un'ispezione cadaverica sul corpo di Emi. Le lesioni sono tutte riconducibili all'ipotesi, oramai acclarata, del suicidio. Prognosi ancora riservata per la moglie accoltellata, Paola Lombardo.

L’ispezione cadaverica sul corpo del medico di base specializzato in cardiologia Vittorio Emi è stata eseguita il 21 settembre scorso ed ha dato un esito già supposto e preventivato: tutte le lesioni riportate sono, di fatti, riconducibili al suicidio. Una storia nera, quasi inspiegabile, che non ha lasciato spazio ad altro se non al dolore e allo stupore, in questi giorni, tra l’altro, di forte agitazione sociale per l’elezione del nuovo sindaco in città.

Attualmente l’imprenditrice di Avezzano si trova ricoverata ancora in Ospedale, nel reparto di Chirurgia Generale, sotto osservazione. Non è in pericolo di vita, ma la prognosi resta comunque riservata. Oltre al danno fisico, la donna avrà sicuramente riportato anche un forte stress psicologico, vittima di un fortunatamente fallito tentativo uxoricida.

I Carabinieri della Compagnia di Avezzano, coordinati dal capitano Strianese, ancora non la ascoltano sui fatti. Manca solo la sua versione e quindi la sua testimonianza per chiudere il cerchio di questa terribile vicenda: c’è da dire che, fino a questo momento, non c’erano mai state segnalazioni di liti in famiglia al 112. Un episodio di rabbia e impulsività, evidentemente, che è esploso in quella mattinata di domenica e che ha sortito e concluso il suo violento effetto.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Altri casi Covid in Marsica: 5 ad Avezzano e 5 a Celano

Ogg si sono registrati 5 casi in più ad Avezzano e 5 casi in più a Celano. Continua a crescere il ...
Redazione IMN

In 7 Comuni della Provincia le cassette postali “smart”

Forniscono informazioni su temperatura, umidità e grado di inquinamento atmosferico.
Redazione IMN

Medaglie d’onore per gli avezzanesi Ruscitti e Prosperi

Medaglie consegnate in occasione del Giorno della Memoria, il 27 gennaio scorso. A riceverle, la ...
Redazione IMN