INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS

Tentato omicidio a Trasacco: oggi l’interrogatorio dell’aggressore

Migliorano le condizioni di don Francesco Grassi, parroco di 58 anni della chiesa dei Santi Cesidio e Rufino

Migliorano le condizioni di don Francesco Grassi, 58 anni, il parroco della chiesa dei Santi Cesidio e Rufino di Trasacco (L’Aquila), aggredito ieri con un coltello da un uomo del posto.

Sarà interrogato oggi Luigi Cellini, 77 anni, che ha tentato di uccidere don Francesco, colpendolo prima con pugni e poi con alcune coltellate, una delle quali lo ha raggiunto in pieno collo e un’altra al volto, provocandogli una profonda ferita.

Il parroco è stato ricoverato all’ospedale di Avezzano e dimesso ieri sera.

Il 77enne, accusato di tentato omicidio, si trova ora nel carcere di Avezzano, dove sarà interrogato da Maurizio Maria Cerrato, che ha coordinato le indagini.

Il movente del gesto sarebbe collegato a fatti riguardanti la gestione e le dinamiche interne della confraternita della chiesa della Madonna di Candelecchia, di cui l’anziano fa parte.

Don Francesco era solo in chiesa e stava pregando quando si è avvicinato l’anziano e dopo aver colpito il prete con pugni, ha tirato fuori un grosso coltello da cucina e lo ha pugnalato. A quel punto il prete è fuggito fuori gridando aiuto. Davanti alla piazza della chiesa è caduto per terra ed è stato soccorso prima da una donna e poi dal sacrestano.

Altre notizie che potrebbero interessarti

E anche il mese di febbraio avrà il suo bel da fare sportivo: torna il Trail sul Monte Labbrone firmato Plus Ultra

Redazione IMN

Decreto Sostegni, campagna di informazione Cgil

Direttore Inca Cgil L’Aquila: Daremo assistenza per la redazione delle pratiche di accesso agli ...
Redazione IMN

Pescina, appuntamento con Caravaggio e Dante

Il Comune di Pescina presenta due importanti appuntamenti culturali su Caravaggio e Dante, nelle ...
Redazione IMN