INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Tentato omicidio a Pescara, arrestato un 18enne

La Polizia di Pescara ha eseguito un ordine di carcerazione emesso dal Gip del Tribunale per i Minorenni di l’Aquila che ha disposto il collocamento in comunità nei confronti di un maggiorenne ma minore al momento del reato.

 

 

 

Quando era minore si è reso protagonista di un violento episodio consumato la sera del 12 agosto nel quartiere ‘Rancitelli’ presso il ristorante ‘La Rosa Blu’, a seguito del quale un cittadino nigeriano, residente in un appartamento vicino, è stato gravemente ferito e ricoverato.

 

 

 

 

Nei confronti dell’autore del gesto la Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni ha contestato il reato di concorso in tentato omicidio. Per lo stesso episodio lo scorso 8 settembre la Squadra Mobile della Questura di Pescara aveva dato esecuzione ad otto misure cautelari nei confronti di altrettanti indagati maggiorenni, tra cui anche alcuni familiari dell’arrestato.

 

 

 

Fonte: Asipress

 

Foto di: Trieste All News

Altre notizie che potrebbero interessarti

Avezzano, tentata rapina: in manette un 23enne

Redazione IMN

Imprese: a L’Aquila il meeting sul nuovo bando

Redazione IMN

Eccellenza, Capistrello super: ecco Di Curzio

I granata hanno ingaggiato l’ex attaccante dell’Avezzano
Redazione IMN