INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Tenta di gettarsi dal secondo piano: uomo salvato in extremis

Fondamentale l'intervento di due volanti della Polizia di Stato. Due agenti hanno afferrato l'uomo per i pantaloni e per la maglietta, evitando che cadesse nel vuoto.

Poliziotti impediscono che un uomo si ferisca, gettandosi dal balcone.

Gli equipaggi di due volanti della Questura di L’Aquila hanno fermato, di fatti, nei giorni scorsi, un uomo cn intenzioni autolesionistiche e con probabile esito finale fatale.

In particolare, alla linea del 113 era giunta una segnalazione di una lite all’interno di un appartamento.

Sul posto, si sono portati due equipaggi della Polizia di Stato, i quali hanno constatato la presenza di 5 persone all’interno dell’appartamento.

L’attenzione è stata, tuttavia, catturata, subito, da un uomo che, in evidente stato di agitazione, stava in quel momento inveendo contro i presenti, correndo da una stanza all’altra, fino al punto di lanciarsi dal balcone del secondo piano.

Solo la rapidità dei riflessi degli operanti intervenuti, che hanno afferrato per i pantaloni e per la maglietta l’uomo, oramai già penzolante nel vuoto, all’esterno della balaustra, ha scongiurato un tragico epilogo.

L’uomo è stato, poi, condotto dal 118 al Pronto Soccorso.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Pescara, rapina in strada: identificati gli autori

I due sono accusati di aver derubato un giovane in via Venezia
Redazione IMN

Escursionista pescarese soccorso dopo un malore

Redazione IMN

Folla di ragazzi di fronte la caserma dei Carabinieri di Avezzano

Un gruppo di una 20ina circa di ragazzi inveisce contro un coetaneo, di fronte la caserma dei ...
Redazione IMN