INFO MEDIA NEWS
NEWS SLIDE TV Sport

Tennis “I love Abruzzo” entra nel vivo

Prima delle quattro tappe internazionali della kermesse itinerante sul territorio abruzzese: 48 giocatrici alle qualificazioni

Tutto pronto all’Aquila dove torna il grande tennis con il torneo femminile ITF da 15.000 $ “Regione Abruzzo – Aterno Gas & Power Cup”, la prima delle quattro tappe internazionali in Abruzzo del “Tennis Tour I Love Abruzzo”, manifestazione itinerante abruzzese, voluta dalla Regione Abruzzo, che vedrà in campo fino al 22 agosto, 2.300 atleti provenienti da tutta Italia e dal mondo, toccando ben nove città: nello splendido scenario del Circolo tennis “Peppe Verna” all’Aquila, il più antico d’Abruzzo, iniziano le qualificazioni alle quali partecipano 48 giocatrici.

Il tabellone principale, con 32 atlete, scatterà martedì 22 giugno, la finale di doppio è prevista per sabato 26 mentre quella di singolare il giorno successivo, domenica 27.

Si tratta di un evento, come spiega il direttore della kermesse, Luca Del Federico, che non nasce dal nulla, ma che viene da un lungo percorso di tradizione del Circolo tennis aquilano che dai tornei satellite degli anni passati, nel 2018 ha visto il ritorno del grande tennis internazionale con la prima edizione del challenger ATP con replica nel 2019. Nel 2020 per il covid non è stato possibile organizzare il Challenger ma si è tenuto un OPEN di prima e seconda categoria maschile e femminile con montepremi da 16.000 euro.

“Siamo pronti al ritorno del grande tennis nella nostra città, iniziamo con il torneo femminile per poi ospitare il torneo maschile a luglio – spiega il presidente del Circolo tennis dell’Aquila, Pierpaolo Pietrucci, consigliere regionale abruzzese del Pd -. Vogliamo vivere questo evento come una grande festa della città che sta rinascendo dopo la tragedia del terremoto del 2009 e che ha bisogno del fatto che i riflettori del mondo tornino sul nostro territorio”.

Le atlete da giovedì stanno arrivando a L’Aquila per approcciare un torneo non semplice giocandosi in altura (il club si trova a circa 700 metri di altitudine).

È il primo torneo internazionale ITF dei quattro (due femminili e due maschili) previsti in Abruzzo nelle città di L’Aquila e Pescara con il patrocinio ed il supporto della Regione ed in particolare dell’assessore allo sport Guido Liris, che ha voluto fortemente questa importante e complessa manifestazione sportiva di tennis strettamente collegata ad un tour regionale di nove OPEN FIT sotto la denominazione “Tennis Tour 2021 I love Abruzzo”. Title sponsor del tennis tour è la società abruzzese Aterno Gas & Power Srl, guidata dall’ad, Mauro Scopano.

Ogni torneo del circuito mondiale ITF femminile e maschile in Abruzzo sarà con montepremi da 15.000 dollari (a L’Aquila nella settimana del femminile dal 20 al 27 giugno saranno direttore del torneo Luca Del Federico e supervisor Massimo Morelli).

Sono ben 36 le giocatrici italiane presenti nelle qualificazioni: le altre giocatrici vengono da tutto il mondo con una ragazza che arriva persino dal Cile.

L’ingresso ai campi di gioco sarà libero per il pubblico che sempre numeroso ha partecipato, premiando l’impegno degli organizzatori delle edizioni passate dei tornei internazionali.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Meteo, nei prossimi giorni ancora afa e temporali

Redazione IMN

35 piante di marijuana a ridosso del fiume, arrestati padre e figlio

I due coltivavano una piantagione di marijuana di 35 piante a ridosso del fiume Pescara, nelle ...
Redazione IMN

L’Aquila: investe donna e fugge, rintracciato conducente

Una 54enne residente nella frazione aquilana di Cansatessa è stata investita lunedì scorso sulla ...
Redazione IMN