INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

Tempesta di Santa Lucia: neve su A24, si attendono peggioramenti

In atto nevischio sull'autostrada A24, tra i caselli di Carsoli-Oricola e L'Aquila Ovest. Prestare massima attenzione.

Risveglio gelido e nevoso questa mattina, non solo nella Marsica. In queste ore, un’intensa perturbazione atlantica sta interessando il Nord Italia con nevicate fino in pianura al Nordovest e sull’alto Veneto. Il tempo presto peggiorerà fortemente anche al Centro-Sud.

Il team de iLMeteo.it avverte che al Nordovest sono in atto nevicate fino in pianura, ma nevica anche sul Veneto centro-settentrionale. Nel corso della giornata i venti rinforzeranno da Maestrale, Libeccio e Ponente soffiando fino a 120 km/h sulle valli appenniniche del Sud. Piogge abbondanti o molto abbondanti raggiungeranno Toscana, Umbria, Lazio, Campania e Calabria, anche sotto forma di nubifragi.

Ci saranno inoltre forti mareggiate su tutte le coste tirreniche.

LE PREVISIONIEntro sera il tempo migliorerà decisamente al Nord e via via anche al Centro, segnale dell’aumento della pressione. Sabato 14 le ultime fasi di maltempo interesseranno solo alcune zone del Sud.

Da segnalare oltre agli ultimi temporali sul basso Tirreno, le raffiche tempestose di Maestrale ad oltre 90 km/h, specie in Sardegna, Sicilia e Calabria, con la possibilità di mareggiate lungo le coste più esposte, con le onde che potrebbero raggiungere l’altezza di più di 6 metri. Sul resto del Paese ritornerà il sole, anche se farà piuttosto freddo, specie al mattino e durante la notte, con valori sotto lo zero al Nord e nelle zone interne del Centro. Di giorno invece il maggior soleggiamento farà tornare i termometri a misurare 15-17°C al Centro-Sud. Domenica infine, sarà una bella giornata prevalentemente asciutta, spesso soleggiata al Centro-Sud e al Nordest, più nuvolosa al Nordovest. Le temperature subiranno un ulteriore aumento al Centro-Sud con valori tipici di inizio primavera.

ATTENZIONE SULLE AUTOSTRADE – Prestare attenzione per neve in atto sull’autostrada A24 tra i caselli di Carsoli-Oricola e Valle del Salto. Commisurare la velocità in relazione alla visibilità. Adeguare le distanze di sicurezza dai veicoli che precedono.

Da stamattina all’alba nevica sull’Abruzzo interno con un deciso calo delle temperature, sotto lo zero in molte località. Si ricorda che vige l’obbligo di catene a bordo o pneumatici da neve installati. Dal Wwf qualche consiglio per alleviare le fatiche degli uccelli nel sopportare il freddo: “In questa stagione è il momento giusto per dare un aiuto ai nostri amici pennuti che tanto ci donano con la loro presenza e i loro gradevoli gorgheggi, migliorando la qualità della nostra vita quotidiana. Sistemare una mangiatoia in giardino, sul balcone o su un davanzale, oltre che rappresentare un valido e concreto aiuto per gli animali in difficoltà, ci permetterà di rilassarci praticando un comodo birdwatching casalingo, ci consentirà di saperne di più sugli uccelli che frequentano la nostra zona e ci darà l’occasione per scattare qualche bella foto”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Gioia dei Marsi, Protezione Civile paladina dei fragili con l’economia circolare

Continua l'attività del Gruppo Comunale Volontari di Protezione Civile di Gioia dei Marsi in piena ...
Redazione IMN

Misure restrittive: supermercati chiusi a Pasqua e Pasquetta

La disposizione servirà per ridurre ulteriormente le occasioni di aggregazione di persone
Redazione IMN

Dal Giappone per studiare il sistema abruzzese di Protezione Civile: «modello esemplare da imitare»

Redazione IMN