INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

Tamponi rapidi, il Comune coinvolge anche le scuole medie

Lo screening avverrà già a partire da domani stesso al Drive trough dell'Arma di via Aldo Moro, proseguirà fino al 13 maggio.

Quattro giorni di nuovi test anti-covid organizzati dal Comune, sempre in forma volontaria e gratuita, riservati agli studenti di tutte le scuole secondarie di primo grado, ovvero, le medie: lo screening, che allunga la serie di controlli effettuati in questi mesi, ultimi in ordine di tempo, quelli per i maturandi delle scuole superiori, dove sono risultati tutti negativi, è in agenda da lunedì 10 a giovedì 13 maggio (dalle 14.30 alle 18) al Drive trough dei carabinieri in via Aldo Moro (al piazzale di fronte al nuovo Municipio nel quartiere la Pulcina).

Le operazioni, come al solito, vedranno in campo gli assessori Maria Teresa Colizza e Patrizia Gallese, il consigliere delegato alla protezione civile Maurizio Seritti, gli operatori del Coc coordinati dal dirigente, Tiziano Zitella, i sanitari e i volontari della Protezione civile comunale.

L’amministrazione Di Pangrazio, quindi, prosegue la campagna di controlli mirati a contrastare eventuali focolai: l’attività di controlli preventivi nelle scuole medie, utile per evitare lo sviluppo di eventuali focolai che potrebbero compromettere il regolare svolgimento dell’attività scolastica, è stata chiesta anche dai dirigenti scolatici.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Le foreste vetuste di Villavallelonga patrimonio comune da tutelare: il riconoscimento dell’Unesco e il convegno al Teatro dei Marsi

Gioia Chiostri

Presutti attacca gli ex consiglieri: «Commissariamento voluto per vicenda secondaria»

L’ex vicesindaco: «Amministrazione condannata ignorando altri grandi problemi della città»
Redazione IMN

Incendio Casinelli e amianto, interviene la ASL

Secondo l'Azienda l'incendio può aver fatto aumentare la diffusione delle pericolose fibre; serve ...
Redazione IMN