INFO MEDIA NEWS
EVENTI NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Tagliacozzo, torna “Gironi Divini”

Le vie del centro storico ospiteranno 50 cantine abruzzesi, con oltre 300 tipologie di vini

Tagliacozzo, torna “Gironi Divini”

Tagliacozzo. Torna l’appuntamento con “Gironi Divini”. La corposità del Montepulciano, la freschezza del Trebbiano, del Pecorino e degli altri bianchi regionali, la sinuosità del Cerasuolo d’Abruzzo e la verve degli spumanti saranno protagonisti il 16, 17 e 18 agosto nel centro storico di Tagliacozzo. Ospite dell’edizione 2019 sarà il Cesanese, vino laziale al quale verrà dedicato uno spazio speciale.

Parteciperanno 50 cantine da tutto l’Abruzzo, con oltre 300 tipologie differenti di vini, che potranno essere degustati nei cortili dei palazzi storici, riaperti per l’occasione.
I “Gironi Divini” 2019 sono anche solidarietà: una postazione gestita in collaborazione con la Fis Marsica permetterà agli spettatori di degustare all’interno del suggestivo chiostro di San Francesco i migliori vini dell’evento, e il ricavato verrà interamente devoluto alla costruzione di pozzi d’acqua in Etiopia.

«Quest’anno sarà un’edizione davvero speciale», ha commentato Franco Santini, critico enogastronomico e anima tecnica dell’evento, «abbiamo aperto una finestra sul Cesanese, perché, per vicinanza geografica e per il bacino del nostro pubblico, ci sembrava doveroso allargare i confini della manifestazione anche ad altre realtà produttive. Non solo degustazioni, quindi, ma anche mini-tour nel cuore di Tagliacozzo per tre serate tra vino, cibo, arte, cultura, che si preannunciano indimenticabili».

Altre notizie che potrebbero interessarti

Commissione regionale di inchiesta sul sito di Bussi

Proposta da Legnini e centrosinistra, accolta da Sospiri e capigruppo centrodestra
Redazione IMN

Finisce contro un muro di cemento nella notte: grave incidente per un 20enne di Villa San Sebastiano

Kristin Santucci

Consiglio regionale: costituite due nuove commissioni

Redazione IMN