INFO MEDIA NEWS
EVENTI NEWS SLIDE TV

Tagliacozzo insieme ai giovani per il loro futuro, tavola rotonda fra studenti e professionisti

Martedì 12 febbraio, negli interni del Castello Orsini-Colonna, si è tenuto l’evento ‘I tavoli della professione’ che ha coinvolto 270 maturandi degli istituti superiori di Tagliacozzo, Avezzano e Carsoli che hanno incontrato oltre cento professionisti del mondo del lavoro per una giornata di confronto sulle prospettive future lavorative o di studio. E’ la terza edizione de ‘I tavoli delle professioni’, la giornata di orientamento promossa dal Rotary Club di Avezzano, in collaborazione con il Rotaract, e dedicata agli studenti della Marsica.

Gli esperti del mondo del lavoro, riuniti in 14 tavoli professionali, hanno risposto alle domande e alle curiosità dei partecipanti. Grande attenzione è stata riservata alle esperienze internazionali e alle professioni emergenti legate al mondo del web: come quella del Digital Marketing Manager Alessandro Di Gianfilippo, della Graphic Designer Daniela Marini e dell’esperto di piattaforme applicative per ambienti di rete e web Alessandro Bianchi. A grande richiesta anche Fabrizio Galadini, sismologo e ricercatore dell’INGV. Molti, inoltre, gli studenti che hanno scelto la figura del Criminologo. Tra i tavoli più affollati ci sono ‘Musica-Arte e Spettacolo’ e quello dei ‘Mestieri’ grazie alla presenza dell’attore Corrado Oddi e dello stilista Raimondo Ciofani. Folla di studenti anche per il tavolo ‘giuridico’ che ha visto, tra gli altri, la presenza del magistrato Bianca Serafini e del notaio Roberto Colucci, per quello delle ‘professioni mediche’ e per il tavolo dello sport. Tra le professioni più originali c’è sicuramente quella dell’Ippoterapeuta Paolo Peverini. Numerosi i docenti universitari presenti da Andrea Di Mascio e Paolo Di Stefano dell’Universita dell’Aquila a Marco Palma dell’Università di Roma Tor Vergata. Non sono mancate dimostrazioni pratiche, il geometra Ettore Lazzaro, con l’ausilio di un drone, ha incuriosito i maturandi grazie ad una lezione sull’applicazione delle tecnologie nel rilievo del territorio, mentre il giovane artigiano del legno Alessio De Stefano ha mostrato a tutti il suo filofono, l’amplificatore acustico per smartphone che sta conquistando il mondo.

«Fate tesoro di ciò che ascolterete, esponete liberamente le vostre domande, curiosità, dubbi e incertezze perché mai come oggi dovete essere consapevoli di vivere in una società liquida dove lo smantellamento delle sicurezze produrrà nel corso degli anni sempre maggiori incertezze e quindi la necessità di essere pronti a cambiare vita e a cambiare lavoro», ha detto alla platea di studenti il presidente del Rotary Club di Avezzano, Carlo Caroli.

«L’ampio ventaglio di professionalità proposte – ha proseguito il Presidente – vi darà l’idea di quanto vario può essere il mondo del lavoro, ma ricordate che siete voi gli artefici del vostro destino, con le vostre scelte, con le vostre attitudini e soprattutto con la continua ricerca della felicità».

‘Sguardo positivo al futuro’, ‘resilienza’, ‘alleanza tra generazioni’ e ‘sinergia tra esperienza e innovazione’ sono poi i messaggi trasmessi dalla responsabile della commissione progetti del Rotary Club di Avezzano, Tiziana Paris.

L’evento ha visto la partecipazione dei sindaci di Avezzano Gabriele De Angelis e Tagliacozzo Vincenzo Giovagnorio insieme al dirigente dell’Istituto onnicomprensivo ‘A. Argoli’ Prof.ssa Patrizia Marziale e dei dirigenti del Liceo Classico e Artistico, dell’Istituto di Istruzione Superiore ‘Majorana’ e del Liceo Scientifico di Carsoli.

Fonte e Foto di Ufficio Stampa Comune di Tagliacozzo

Altre notizie che potrebbero interessarti

Non prendete impegni per ottobre: torna la Sagra della Roscetta a Morino

Gioia Chiostri

Tutto pronto per le ‘Vacanze luchesi’: due mesi di feste ed eventi

Redazione IMN

Ospedale di Avezzano: donate tre poltrone al reparto di Pediatria

Redazione IMN