INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Tagliacozzo: incendio in Valle Bona, nessun ferito

A volte, basta una semplice folata di vento e, da una piccola scintilla, a cui magari non si dà peso, si arriva a generare un vasto incendio.

 

Questo è quello che è successo nella mattinata di lunedì 18 febbraio, a Tagliacozzo e più precisamente in località Valle Bona. E’ stato arrestato il dilagare di un incendio che si suppone sia scoppiato a causa di un abbruciamento, ovvero un’operazione agricola che consistente nel bruciare stoppie e altri vegetali residui per ingrassare il terreno. Le fiamme, con ogni probabilità, sono state alimentate dal vento e si sono espanse.

L’incendio ha interessato la superficie di circa 5 ettari ed ha riguardato maggiormente sterpaglia, sottobosco e ginestre.

Il tempestivo intervento dei Vigili del Fuoco del Distaccamento di Avezzano e quello del Nucleo Operativo Volontari Protezione Civile Tagliacozzo ha limitato i danni dell’incendio che è stato subito domato, salvando dalle lingue di fuoco le abitazioni limitrofe all’area andata a fuoco e le rimesse che si trovano nei dintorni della zona interessata.

Il Nucleo Operativo Volontari Protezione Civile Tagliacozzo, il quale ha come Presidente Christian Rossi, è stato attivato dalla Sala Operativa Regionale.

Fortunatamente nell’accaduto non ci sono stati feriti e i danni non sono stati ingenti. In questo caso, ciò che sembrava essere esclusivamente un’innocente ripulitura, si è trasformata, poi, in una potenziale catastrofe che, per buona sorte, non si è rivelata tale.

Foto scattata sul posto 

Altre notizie che potrebbero interessarti

Referendum costituzionale 4 dicembre: ad Avezzano voti a domicilio per gli elettori con infermità

Redazione IMN

VIDEO. Paterno, parla il DS Giampaolo Di Cicco: «Nessun addio, nessuna riconferma»

Alice Pagliaroli

Da anni maltrattava madre e fratello: arrestato 27enne

Gioia Chiostri