INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS

Tagliacozzo, fiamme spente sui fronti Valle Bona e Camerata: proseguono le operazioni di bonifica

Sembra tornare a schiarirsi la fosca atmosfera che ha ricoperto Tagliacozzo nei giorni scorsi. Giorni di fuoco e fiamme, infatti, quelli vissuti dalla popolazione della città. Dopo il rogo scoppiato nella giornata di lunedì in località Valle Bona, con l’incessante dispiegamento di forze da parte di Vigili del Fuoco e Protezione Civile e l’attivazione, da parte del sindaco Vincenzo Giovagnorio, del COC, anche nel pomeriggio di martedì è divampato l’ennesimo incendio, che si è sviluppato in località Camerata, su una zona non distante da abitazioni e ricoveri per animali.

 

Le operazioni di spegnimento, rese difficili soprattutto dal vento, sono state effettuate da diverse squadre dei Vigili del Fuoco del Distaccamento di Avezzano e dai volontari della Protezione Civile marsicana. A monitorare la situazione incendio anche il Capitano della Compagnia dei Carabinieri di Tagliacozzo.

 

Le aree incendiate in località Valle Bona-Colli del Sole sono state tutte bonificate e la situazione risulta sotto controllo. Sul fronte Colle Vento-Camerata l’incendio è stato completamente spento nella giornata di ieri. Quando è stata anche disposta la chiusura del COC alle ore 15 del pomeriggio. Continuano le operazioni di bonifica del sottobosco.

 

 

 

Altre notizie che potrebbero interessarti

Teramo: arrestati due marocchini in possesso di 1,3 chilogrammi di hashish

Redazione IMN

Festa della Repubblica: gli eventi ad Avezzano

Corteo da Piazza Matteotti a Piazza della Repubblica in occasione del 2 giugno
Redazione IMN

Il Presidente Confagricoltura Gasbarro sui Centri di Ricerca d’Abruzzo: «Centrodestra e centrosinistra accomunati sul nulla»

Redazione IMN