INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

Sulmona, screening prorogato fino al 23

Lo screening ha avuto successo ed è rivolto ai sulmonesi che vivono fuori città per motivi di lavoro o studio".

Prorogato lo screening gratuito per i fuori sede anche nella giornata di mercoledì 23 dicembre.

“E’ stato grande l’apprezzamento manifestato in questi giorni per la campagna screening dedicata ai sulmonesi che, vivendo fuori città per motivi di lavoro o di studio, fanno ritorno per il periodo di Natale, e sono state numerose le richieste di un prosieguo fino all’avvio delle feste natalizie. Grazie alla disponibilità dei volontari di Protezione Civile ANA Sulmona, che ringrazio sentitamente a nome dell’amministrazione e della città, si è deciso di garantire i tamponi rapidi antigenici anche per l’intera giornata di mercoledì 23 dicembre (senza prenotazione) nella postazione in modalità “drive in” allestita nella ex caserma Battisti (dalle 9 alle 13, dalle 15 alle 18.30), al fine di consentire ai fuori sede che tornano in città di potersi sottoporre al test gratuito, che a Sulmona è cominciato il 2 dicembre scorso, secondo le indicazioni della Regione.

Sarà, dunque, ancora possibile effettuare il test rapido sabato 19 e domenica 20 dicembre (con prenotazione) e poi il 23 dicembre dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 18.30, senza prenotazione.

Nei pomeriggi di martedì 15 e giovedì 17 dicembre sono stati somministrati 163 tamponi, di cui in 4 sono risultati positivi. Invito la cittadinanza che volesse ancora usufruire di questo servizio gratuito molto importante per la prevenzione anti-contagio di prendere contatto con ANA Sulmona chiamando al 3519631069”. Lo afferma il sindaco Annamaria Casini.

Altre notizie che potrebbero interessarti

L’Angizia Luco rischia di sparire

Società riconsegnata all'amministrazione comunale, futuro pieno di incertezze
Redazione IMN

Riapertura ristoranti: salvi anche gli agriturismi in Abruzzo

Analisi sugli effetti delle nuove regole che scatteranno da lunedì 26. "Salvi i 397 agriturismi con ...
Gioia Chiostri

Expo Dubai: chef Romito firma ristorazione Padiglione Italia

"Cucina italiana ha un grandissimo potere evocativo"
Redazione IMN