INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS

Sulmona, caso meningite: ulteriore miglioramento del paziente

Continua a registrare un modesto ma costante progresso il paziente di 84 anni, colpito da una forma non contagiosa di meningite (pneumococcica), ricoverato nel reparto di rianimazione dell’ospedale di Sulmona dal 28 dicembre scorso.  L’uomo, le cui condizioni sono sempre gravi a causa dell’infezione, non è più intubato, respira in modo autonomo ed è cosciente. La prognosi, tuttavia, resta riservata e i medici si mantengono assai cauti sull’evoluzione delle condizioni di salute. Nel reparto di anestesia e rianimazione l’uomo continua ad essere assistito con procedure e terapie necessarie.

Foto di: il Centro

Altre notizie che potrebbero interessarti

Fiera dei Marsi: in vetrina le perle del turismo culturale

Redazione IMN

Avezzano, fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo: oggi ultimo giorno per farne richiesta

Redazione IMN

VIDEO. Avezzano senza freni: 1-0 al Matelica firmato Dos Santos

Alice Pagliaroli