INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS

Sulmona, caso meningite: ulteriore miglioramento del paziente

Continua a registrare un modesto ma costante progresso il paziente di 84 anni, colpito da una forma non contagiosa di meningite (pneumococcica), ricoverato nel reparto di rianimazione dell’ospedale di Sulmona dal 28 dicembre scorso.  L’uomo, le cui condizioni sono sempre gravi a causa dell’infezione, non è più intubato, respira in modo autonomo ed è cosciente. La prognosi, tuttavia, resta riservata e i medici si mantengono assai cauti sull’evoluzione delle condizioni di salute. Nel reparto di anestesia e rianimazione l’uomo continua ad essere assistito con procedure e terapie necessarie.

Foto di: il Centro

Altre notizie che potrebbero interessarti

Ovindoli non si fa sorprendere dalla neve, strade percorribili: si lavora sulle vie del centro storico

Redazione IMN

Scuola: come andrà usata la mascherina tra i banchi?

Lo comunica il Comitato tecnico scientifico. Ha diffuso le raccomandazioni tecniche per l'uso della ...
Redazione IMN

“Istituire protocollo contro criminalità mafiosa”

Lettera inviata al Presidente della Regione da Nannarone e Fina
Redazione IMN