INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS

Sulmona, caso meningite: ulteriore miglioramento del paziente

Continua a registrare un modesto ma costante progresso il paziente di 84 anni, colpito da una forma non contagiosa di meningite (pneumococcica), ricoverato nel reparto di rianimazione dell’ospedale di Sulmona dal 28 dicembre scorso.  L’uomo, le cui condizioni sono sempre gravi a causa dell’infezione, non è più intubato, respira in modo autonomo ed è cosciente. La prognosi, tuttavia, resta riservata e i medici si mantengono assai cauti sull’evoluzione delle condizioni di salute. Nel reparto di anestesia e rianimazione l’uomo continua ad essere assistito con procedure e terapie necessarie.

Foto di: il Centro

Altre notizie che potrebbero interessarti

Avezzano, espulso cittadino marocchino con divieto di dimora nel Comune di Trasacco

Redazione IMN

CNA Avezzano sigla convenzione con Credispay

Gli aderenti a CNA Avezzano potranno fare acquisti in tutta Italia senza utilizzare denaro
Redazione IMN

Orsogna si veste di lutto: Giuseppe Angeli si spegne a 85 anni

Redazione IMN