INFO MEDIA NEWS
NEWS Sport

Suggellata l’intesa tra il Centro Italia Nuoto e il Circolo tennis Celano

Durante le festività natalizie una sorpresa dai tratti sportivi ha fatto capolino nella città di Celano. E’ stata, infatti, suggellata l’ intesa tra il CIN (Centro Italia Nuoto) gestore degli impianti sportivi ed il Ct alla presenza della delegata allo sport per il comune di Celano, Barbara Marianetti. Con la suddetta intesa viene concesso alla compagine tennistica l’utilizzo esclusivo della parte esterna al palazzetto per gli scopi propri della associazione.

«Sono soddisfatta e felice di tale importante atto – afferma Barbara Marianetti – che testimonia come una particolare attenzione dedicata al mondo dello sport possa dare buoni risultati. In questo modo non solo si valorizza un patrimonio sportivo della Città ma si aprono concretamente le porte ad una pratica agonistica che coinvolga soprattutto i più giovani ed i bambini. Lo sport non ha solo una valenza dal punto di vista salutistico ma anche importanti ricadute in termini sociali ed economici. Nell’ultimo scorcio la Città di Celano è stata più volte al centro di importanti eventi sportivi di richiamo nazionale ed internazionale, avvenimenti che hanno di fatto accresciuto la visibilità del nostro comprensorio. L’intesa con il Cin va proprio in questa direzione, nel senso che una migliore ed ottimale gestione dell’impiantistica consente una pratica del tennis aperta ai praticanti di ogni età».

«Un accordo che parte da lontano – afferma Aldo Pasqualoni presidente del circolo tennis Celano – le cui basi sono state poste negli anni passati e che per il movimento tennistico non deve essere considerato un traguardo ma, altresì un punto di partenza per un ottimale gestione sportiva rivolta ai tennisti di tutte le età, con particolare riguardo al settore giovanile».

«Un’intesa che vede sì un piccolo sacrificio da parte nostra – così per la CIN afferma Fabio Conti allenatore del Setterosa italiano argento alle recenti olimpiadi di Rio – ma che senz’altro contribuirà ad alzare ulteriormente la asticella dell’importanza del valore dello sport nel nostro territorio».

Altre notizie che potrebbero interessarti

Questione Università ad Avezzano, botta e risposta tra Di Pangrazio e Casciere

Redazione IMN

Il Castello Piccolomini di Celano apre le porte ai visitatori

Tre giorni di cultura per adulti e bambini
Redazione IMN

Scuola, oggi si riparte: in Abruzzo sui banchi 173.075 alunni

Redazione IMN