INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Straniero ferito in piazza Matteotti, si indaga

Un 40enne di origini straniere è stato trasportato dal 118 al Pronto soccorso dell'ospedale di Avezzano per una ferita all'orecchio, causata probabilmente da un taglierino o un oggetto simile. Era riverso a terra in piazza Matteotti.

Un uomo di 40 anni è stato soccorso, ieri sera intorno alle 22, in piazza Matteotti ad Avezzano.

Stando alle prime informazioni, il 40enne, di origini straniere e regolare sul territorio italiano, è stato trasportato dal 118 al Pronto soccorso dell’ospedale di Avezzano per una ferita all’orecchio, causata probabilmente da un taglierino o un oggetto simile.

L’uomo, trovato in evidente stato di alterazione alcolica, non ricorda nulla di quanto accaduto.

La Polizia, che sta indagando a tutto campo per cercare di ricostruire i fatti, ascoltato in ospedale il 40enne, che però non ha saputo fornire informazioni utili.

L’uomo, almeno per il momento non ha sporto denuncia, gli investigatori non escludono alcuna pista: non ci sarebbero notizie riconducibili a un’aggressione e non sono state trovate armi in piazza Matteotti.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Gran Sasso, salta l’esperimento Sox: «Un successo per la difesa del territorio»

Redazione IMN

Terremoto: domani scuole chiuse ad Avezzano, De Angelis dispone controlli

Luca Sabatini

Il Comune di Ovindoli premia i suoi eroi: encomio per i poliziotti che salvarono uno sciatore

Kristin Santucci