INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

Sportello di Ascolto psico-sociale della Croce Rossa Italiana

Nasce un sportello dedicato a Isola del Gran Sasso. Si occuperà, attraverso uno staff, qualificato di consulenze psico-sociali. Finestra di dialogo per alunni, insegnanti, genitori e famiglie.

Nella scuola Parrozzani di Isola del Gran Sasso prende il via lo Sportello di consulenza psico-sociale, nell’ambito di un progetto più ampio, “Sentieri di prossimità”, della Croce Rossa Italiana e Poste Italiane, che da circa un anno fornisce supporto alle popolazioni residenti nelle SAE e nei MAP dei Comuni compresi nel Cratere sisma in Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria.

Si tratta di un progetto specifico di supporto a disposizione della comunità scolastica, alunni, insegnanti, genitori, famiglie, con modalità innovative, più ampie e flessibili rispetto al consueto sportello di ascolto.

Lo Sportello di consulenza psico-sociale vuole essere, infatti, uno “Sportello d’ascolto” per fornire consigli ed eventuali supporti, per implementare il benessere e la serenità dei bambini, degli insegnanti e degli operatori coinvolti nel dialogo educativo, in questo periodo storico particolare. Lo sportello permetterà di trovare uno spazio di incontro con psicologo ed assistente sociale che vuole creare un processo di confronto e sostegno. Difatti il rientro a scuola con una pandemia ancora in atto può determinare sentimenti di incertezza e di insicurezza, anche per i docenti e il personale, ai quali vogliamo fornire un ascolto attivo.

L’iniziativa dello sportello ha come obiettivo valorizzare l’individuo nella sua interezza e stimolare una crescita tanto cognitiva quanto emotiva, nasce da un’esigenza particolare, o meglio da un’emergenza come quella della pandemia, che in questo caso si va a sommare ad un’emergenza pregressa rappresentata del terremoto. La scuola in questo caso rappresenta sicuramente l’ambito privilegiato di un intervento psicologico e sociale, che possa contribuire ad affrontare e gestire le problematiche presenti e a prevenire il disagio.

L’attività dello Sportello si svolge presso la sede della Croce Rossa di Isola Del Gran Sasso e sarà curato da Giuseppe Ferella, Psicologo e da Milena Di Nicola, Assistente Sociale, entrambi Volontari dell’Area Sociale della Croce Rossa Italiana Comitato di Teramo. Lo Sportello Psicosociale è un servizio gratuito, attivabile dagli utenti previa richiesta. Durante l’emergenza Covid-19 e con l’adozione della didattica a distanza, il Servizio verrà garantito con l’attivazione di una linea di supporto tramite skype o piattaforme e chiamate telefoniche.

Altre notizie che potrebbero interessarti

1157 assunzioni nelle Asl Avezzano-Sulmona-L’Aquila, Pescara e Teramo

Il piano triennale per la Asl Lanciano-Vasto-Chieti in fase di istruttoria
Redazione IMN

Disagi per la chiusura del Ponte sul Giovenco, nasce un Comitato Cittadino

Redazione IMN

Arriva la 725esima Perdonanza Celestiniana

L’atteso Sentiero del Perdono e della Pace è alla nona edizione
Redazione IMN