INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS

Spettacolo di beneficenza a Collelongo: i ragazzi dell’Anffas presentano ‘La creazione del mondo’

Non c’è un tempo per il bene. Qualsiasi giorno o momento nell’arco dell’anno è quello giusto per iniziative o eventi che abbiano come fine la solidarietà verso chi ha più bisogno. Lo sanno bene il Comitato Feste Patronali 2017 di Collelongo e la Parrocchia Santa Maria Nuova, i quali si sono dedicati all’organizzazione di uno spettacolo benefico, che prenderà vita all’interno del Teatro Palazzo Botticelli a Collelongo, domenica 14 maggio, alle ore 17 e 30.

18387368_10213242804491219_619366126_n«Le nostre festività – spiega alla redazione di Info Media News Giovanni Sucapane, vice presidente del Comitato Feste – ricadono nel mese estivo di agosto. Abbiamo pensato, però, in collaborazione con la Parrocchia del paese, di regalare un piccolo momento di intrattenimento e di riflessione spirituale alla primavera della comunità collelonghese», prosegue. Sarà un pomeriggio di storia, quindi, quella biblica e cristiana, che risale alla notte dei tempi, quello atteso a Collelongo.

Si chiamerà ‘La creazione del mondo’, infatti, la messa in scena in programma al Teatro Botticelli, centro culturale dell’intera cittadina marsicana. «Saranno i ragazzi del Centro Anffas di Avezzano e Celano protagonisti della recita che, dal palco, allieterà i presenti». Uno spettacolo che ricreerà la magica e antica atmosfera di un tempo primitivo, tramandato incessantemente dalla dottrina cristiano-cattolica.

«L’ingresso è libero, – specifica Giovanni Sucapane – si prevede un grande spettacolo. Noi del Comitato abbiamo avuto modo di visionare alcune delle prove che hanno visto impegnati gli attori, l’impressione è che si tratti di un lavoro meticoloso, che coinvolgerà i presenti nella missione di trasportarli nell’oltre spazio-temporale della creazione del mondo».

Il Comitato di Collelongo, quindi, darà il proprio spazio ai ragazzi dell’Anffas, sostenendo l’Associazione con un proprio contributo economico. «Chiunque vorrà aiutare, a sua volta, i ragazzi sarà il benvenuto», conclude il vice presidente. Ogni piccolo gesto può tradursi in un grande aiuto, da destinare laddove ci sono delle difficoltà. Collelongo farà la sua parte, con la speranza che la solidarietà di una comunità intera non mancherà all’appuntamento.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Rapina Lanciano: catturato in Romania il sesto rapinatore

Redazione IMN

Magliano de’ Marsi contro l’abbandono di rifiuti

I provvedimenti da parte dell'Amministrazione Comunale
Redazione IMN

Amatrice, città degli spaghetti all’amatriciana

Redazione IMN