INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS

Spacciatore colto in flagrante dai Carabinieri: in casa nascondeva 7 grammi di eroina

I Carabinieri del Nor della Compagnia di L’Aquila hanno arrestato per spaccio di stupefacenti E.D.L., 49 anni, originario di Roma e residente nell’hinterland Aquilano da diversi anni. L’uomo, noto alle forze dell’ordine per reati in materia di stupefacenti, è stato segnalato da alcuni avventori di un locale pubblico tra Bazzano e Poggio Picenze.

Dalle segnalazioni ricevute sono stati effettuati servizi di controllo. Ieri pomeriggio il 49enne si è avvicinato ad un altro uomo, a bordo delle rispettive autovetture, e con fare repentino ha dato un involucro in cambio di denaro per poi allontanarsi.

I militari hanno fermato l’acquirente e sulla scorta delle informazioni fornite hanno deciso il controllo della casa dello spacciatore che è stato trovato in possesso di quasi 7 grammi di eroina e un bilancino elettronico.

 

 

Fonte ASIpress

Foto di http://www.newsrimini.it

Altre notizie che potrebbero interessarti

Tekneko, domani riapre il centro di raccolta di Avezzano

Si potrà usufruire del servizio solo in caso di effettiva necessità.
Redazione IMN

Collelongo piange Vincenzina portata via dal Covid

Il sindaco Rosanna Salucci: "Non siamo ancora usciti da questa guerra, non abbassiamo la guardia"
Redazione IMN

55 interinali Tua Spa, ieri l’incontro al Dipartimento Trasporti di Pescara

Redazione IMN