INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Soccorsa dalla Polizia bimba di 13 mesi in autostrada

Bimba di poco più di un anno colta da malore in autostrada per il grande caldo dei giorni scorsi.

Nei giorni scorsi, una bimba di tredici mesi, a causa del forte caldo, è stata colta da un malore, mentre era in auto, insieme alla mamma, alla zia e alla cugina, imbottigliata nel traffico sulla A14, a 5 chilometri dal casello di Pescara Nord.

Fortunatamente, gli uomini della Polizia di Stato di Sulmona, anch’essi bloccati nell’ingorgo, hanno notato l’auto, con le tre donne a bordo, che percorreva a gran velocità la corsia d’emergenza.

Resisi conto della situazione, immediatamente hanno deciso di scortare l’auto, e quando l’autovettura delle tre donne è rimasta in panne, hanno accolto la piccola insieme alla zia nella vettura di servizio.

Nel frattempo, grazie al supporto del Centro Operativo Autostradale della Polizia Stradale di Pescara, una ambulanza è giunta nei pressi del casello di Pescara Nord ed i Poliziotti hanno affidato alle cure del personale medico la piccolina. La bimba sta bene ed è stata dimessa dall’ospedale.

Altre notizie che potrebbero interessarti

I Cunicoli di Claudio sono secondi in Abruzzo: lo dice il Fai

Redazione IMN

Pedaggi autostradali A24/A25: Lolli terrà una conferenza stampa di lunedì, importanti novità

Gioia Chiostri

Arrivano i fondi per riqualificare i Cunicoli di Claudio

250mila euro stanziati dalla Camera di Commercio dell'Aquila per ristrutturare l'opera romana
Redazione IMN