INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS

Sisma, Pescara si mette in movimento per sostenere Pescara del Tronto

Pescara accende i motori per partire con gli interventi di soccorso nelle zone rosse. Il sindaco del capoluogo adriatico, Marco Alessandrini si è tenuto in contatto con il primo cittadino di Arquata del Tronto, Aleandro Petrucci, sotto cui ricade la frazione di Pescara del Tronto. «Ho chiamato il sindaco Petrucci, saremo vicini e pronti a sostenere aiuti concreti perché la piccola frazione risorga», riferisce, secondo quanto riporta l’Ansa, Alessandrini, che mostra, oltre ad una grande partecipazione, la volontà di unire le due ‘Pescara’ della sponda Adriatica d’Italia.

«E’ stata una telefonata di vicinanza, un abbraccio, per ora a distanza, da parte della nostra comunità a quella dolorante del centro martoriato dal sisma – dice ancora Alessandrini – domani – continua – sarà operativo un conto corrente per raccogliere fondi che decideremo insieme alla sua gente come spendere una volta raggiunta una cifra capiente. Siamo aperti a sostenere anche altre iniziative che verranno dalla nostra comunità». Sostegno ed assistenza sono le operazione inevitabilmente più utilizzate in questi giorni. Sarà, infatti, impossibile dedicarsi ad altro se non a contribuire a far funzionare questa macchina della solidarietà.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Sanità: sotto controllo dai Nas 90 farmacie abruzzesi

Redazione IMN

VIDEO. Avezzano, domenica arriva il Monticelli: è caccia ai primi tre punti stagionali

Alice Pagliaroli

VIDEO. ‘Ricomincio da qui’ a Civitella Roveto: musica e solidarietà per Accumoli

Kristin Santucci