INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica PRIMA PAGINA SLIDE TV

Sisma 2009, ‘Per Celano’: “Rischiamo di perdere milioni di euro”

"Dalla risposta del Sindaco Santilli all’interrogazione presentata dal consigliere Ricci è emerso un quadro desolante"

Elezioni Celano: PD unito, verso ampia alleanza

Nei giorni scorsi i consiglieri comunali del gruppo “Per Celano” Cotturone, Ricci e Marcanio hanno incontrato cittadini e tecnici per discutere della situazione degli aggregati post sisma 2009 nella nostra città.

“Dalla risposta del Sindaco Santilli all’interrogazione presentata dal consigliere Ricci è emerso un quadro desolante”, spiegano. “A Celano ci sono 47 aggregati e solo 5 sono stati finanziati. Le istruttorie dei restanti 42 sono ferme ed incomplete. I commissari nominati dal sindaco nel 2019 non hanno fatto nulla. L’ufficio della ricostruzione composto da 4 persone, di cui 2 esterne al comune, è da mesi bloccato. Celano rischia di perdere milioni di euro destinati alla ricostruzione. I consiglieri, in accordo con tutto il gruppo, hanno inviato una lettera al commissario straordinario alla ricostruzione On. Giovanni Legnini per richiedere un suo intervento. E’ stato invitato in città per un confronto con tutte le parti interessate: amministratori, professionisti, proprietari, tecnici. L’intervento della struttura commissariale, secondo noi, ci sembra l’unica soluzione per accellerare le procedure della ricostruzione privata e far partire i cantieri. L’opposizione ha proposto la sottoscrizione di una convenzione con l’ufficio speciale ma l’amministrazione Santilli sembra contraria. Abbiamo pochi mesi per completare tutte le procedure. I soldi, in caso contrario, verranno persi. Celano non può perdere milioni di euro per l’immobilismo dell’amministrazione Santilli”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Covid: 54 guariti e 49 nuovi positivi in Abruzzo

Dei nuovi positivi 19 sono residenti in provincia dell'Aquila, scendono i ricoveri in area non ...
Redazione IMN

Trasacco: San Cesidio senza processione

Don Francesco Grassi ricorda ai cittadini che è in vigore il divieto di svolgere le processioni
Redazione IMN

Cassa integrazione in deroga: “La velocizzazione spetta al Governo”

Marsilio: "Basti pensare che in tempo di pace occorrono dai due ai tre mesi per allestire le ...
Redazione IMN