INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

Sisma 2009, l’abbraccio del Rugby a L’Aquila

"Lottare e soffrire tutti insieme per raggiungere quell'agognata meta che per gli aquilani significa ricostruzione e rinascita"

Il mondo del Rugby si stringe al dolore della comunità aquilana che oggi ricorda le 309 vittime del sisma di 12 anni fa.

“Il Rugby metafora della vita. Lottare e soffrire tutti insieme nonostante le difficoltà, nonostante i rimbalzi imprevedibili della vita, per raggiungere tutti insieme quell’agognata meta che per gli aquilani significa ricostruzione e rinascita – scrivono dalla Federazione italiana rugby (Fir) Abruzzo – Il 6 Aprile 2009 il terremoto distrusse la città dell’Aquila, provocando 309 vittime e profonde cicatrici da rimarginare”.

(Il ricordo della FIR Abruzzo in una grafica realizzata da Roberto Grillo fotografia).

Anche le Zebre si stringono alla comunità aquilana nel ricordo del sisma del 2009.

“Come L’Aquila ci ha abbracciato con amore tre anni fa, siamo vicini agli Amici abruzzesi e del centro Italia che, giorno dopo giorno, non smettono di trasmetterci il loro esempio di sostegno, tenacia e ottimismo verso il futuro! Forza L’Aquila!”, si legge sulla pagina Facebook della squadra di rugby.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Celano, continua raccolta fondi e alimenti per Covid-19

A San Valentino un gazebo gestito dalla Protezione Civile di Celano per la vendita delle piantine ...
Redazione IMN

Domani a Morino l’ultimo saluto a Marco Di Fabio: ad accompagnarlo gli amici in moto

Kristin Santucci

Tagliacozzo: a breve la nomina del nuovo Assessore, 6 milioni di euro stanziati per i lavori della città

Redazione IMN