INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS

Si toglie la vita Veronica Di Orio: sgomento da Roma a L’Aquila

L’Aquila si è svegliata con il magone, con nodo alla gola e con la tristezza nel cuore. «La notizia giunta da Roma, della giovane Veronica Gaia Di Orio che si è tolta la vita, mi ha sconvolta», così parla la Senatrice del PD Stefania Pezzopane, a seguito della conoscenza della violenta e tragica scomparsa della figlia di 35 anni dell’ex rettore dell’Università degli studi di L’Aquila e senatore Ferdinando Di Orio. Una scomparsa atroce, questa, che si è fatta sentire anche a chilometri di distanza dalla capitale romana, dove è avvenuto il suicidio della ragazza. La giovane aveva conseguito la laurea presso l’Università ‘La Sapienza’ di Roma ed era attualmente assegnista di ricerca.

«Ancora troppo dolore. Davvero una scelta drammatica. Alla madre ed al padre Ferdinando Di Orio, giungano le mie condoglianze.  – scrive la Pezzopane sulla sua pagina social di Facebook – Non so cosa sia accaduto e perché. Cosa abbia indotto Veronica a un gesto così definitivo. So soltanto che siamo tanto fragili. Avverto una profonda ingiustizia».

«Perché Veronica aveva una vita davanti. – conclude la Senatrice, profondamente addolorata, come tutta la città aquilana, ‘madre’ putativa della giovane – Un abbraccio a Ferdinando ed alla sua famiglia così duramente colpita».

Foto di: Young Jazz Festival

Altre notizie che potrebbero interessarti

Nuovo Dpcm, Confesercenti: “Bene smentita stretta sui locali”

Figliolini: "L’aumento dei contagi preoccupa ma la soluzione non può passare sempre e solo per la ...
Redazione IMN

Maltempo Marsica: numerosi interventi dei Vigili del fuoco

Molte richieste a causa della forte pioggia, corsi d'acqua ingrossati
Redazione IMN

Ppi: convocata Commissione straordinaria

C'è la data: il 9 giugno
Redazione IMN