INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Si smarrisce nel bosco di Meta: uomo rintracciato e soccorso dai Vigili del Fuoco

Sono partite immediate le operazioni di recupero di un uomo, al confine tra la Regione Lazio e l’Abruzzo. Diverse unità operative hanno lavorato sinergicamente per recuperare l’uomo, tra queste i Vigili del Fuoco del Distaccamento di Avezzano, i volontari della Protezione civile di Tagliacozzo, attivati dalla Sala Operativa regionale e  i Carabinieri dellaStazione di Capistrello.

 

L’uomo era uscito per incamminarsi nel bosco di Meta, sul Monte Viglio, la cima più elevata dei Monti Cantari, a cavallo fra la provincia di Frosinone e quella dell’Aquila, quando, improvvisamente, ha smarrito la strada.

 

Si tratta di R.R., 69enne di Roma, originario di Civitella Roveto, che si era smarrito dal primo pomeriggio di oggi. L’uomo è riuscito a lanciare l’allarme grazie al suo telefonino e, nel giro di due ore, è stato recuperato dai Vigili del Fuoco, anche grazie all’ausilio dell’elicottero che sorvolava la zona.

 

Subito, quindi, l’uomo, in buone condizioni fisiche, è stato elitrasportato a Civitella Roveto, dove si trova in questo periodo.

 

Foto di: corrieredelmezzogiorno.corriere.it

Altre notizie che potrebbero interessarti

Alloggi Ater di Pescara, firmata la convenzione con la Regione: entro marzo i lavori

Alice Pagliaroli

VIDEO. La Vastese non si rialza: con la Jesina arriva il secondo stop consecutivo

Redazione IMN

25enne muore per overdose, in manette lo spacciatore

Redazione IMN