INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Si presenta all’Agenzia delle Entrate armato di coltello e roncola

E' un celanese di 60 anni. Il gesto d'ira è esploso oggi alle ore 12 e 15. Sono intervenuti sul posto gli agenti della Polizia di Avezzano. L'uomo ha anche minacciato i dipendenti.

Quattro Poliziotti di Avezzano a rischio quarantena

Storie di straordinaria follia. Questa mattina, un uomo di Celano di 60 anni, V.P., attorno alle ore 12 e 15, in preda all’ira, armato di un coltello e di una roncola, ha danneggiato la porta d’ingresso della sede dell’Agenzia delle Entrate di Piazzale Kennedy ad Avezzano.

Una volta dentro, ha anche minacciato i dipendenti lì presenti. Il motivo, probabilmente, è da ricondurre ad un presunto mancato rimborso delle spese I.V.A..

Sono intervenuti sul posto gli agenti del Commissariato di Avezzano; l’uomo, da quanto appreso dalla Redazione, non ha precedenti: è stato denunciato in stato di libertà per i reati di violenza privata, porto abusivo di armi e danneggiamento.

A breve la Questura fornirà altri aggiornamenti ufficiali.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Lega Abruzzo: subito fondi pronta cassa per contributo a fondo perduto

Le proposte del partito abruzzese per piccole imprese e lavoratori autonomi
Redazione IMN

Giornata “di fuoco” in Marsica, tre incendi in poche ore

Spenti focolai a Celano e Pescina, si lavora ancora a Roccavivi
Redazione IMN

Fase 2, gli esperti: “Riaprendo tutto picco di contagi l’8 giugno”

Una relazione del Comitato Tecnico Scientifico ha spinto per la linea della prudenza nella fase 2
Redazione IMN