INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Si finge tecnico di caldaie e deruba anziana: indagini in corso

Nei giorni scorsi una Volante della Questura di Teramo è intervenuta presso l’ufficio postale di via Pannella per la segnalazione di una truffa a danno di un’anziana, residente nella zona della Stazione. La stessa ha detto ai poliziotti che nella prima mattinata, mentre si trovava davanti l’ingresso del condominio ove abita, aveva notato un uomo intento a tenere aperta la porta dello stabile che si qualificava come ‘addetto alla manutenzione caldaie’.

 

 

 

La signora lo ha fatto entrare all’interno del proprio appartamento per far verificare la funzionalità dell’impianto. Quando l’uomo ha lasciato la casa, l’anziana si è recata alla posta per pagare alcune bollette, accorgendosi che dal portamonete custodito nella borsa lasciata all’ingresso dell’appartamento, mancava la tessera Bancomat e denaro contante per circa 150 euro.

 

 

Fonte: Asipress

 

Foto di: scomunicando.it

Altre notizie che potrebbero interessarti

Imprese, CNA: “Occorre poter contare su altri provvedimenti”

La CNA ha valutato l'impatto dell'epidemia nei primi sei mesi dell'anno nel sistema Abruzzo
Redazione IMN

Corridoio umanitario, atterrati a Roma 4 profughi eritrei: saranno ospiti della Diocesi dei Marsi

Redazione IMN

Avezzano, il Centro Polisportivo Comunale ‘Rolando Apolloni’ verso il rinnovamento: lavori in 18 mesi

Gioia Chiostri