INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Si è costituito il ricercato dopo l’accoltellamento di Aielli

Si è costituito stamattina alla locale Caserma di Celano, il ricercato dai Carabinieri dopo i fatti di sangue accaduti a fine marzo. Una testimone lo aveva riconosciuto.

E’ ancora in prognosi riservata e in rianimazione all’Ospedale di Avezzano l’uomo di Aielli accoltellato nella serata del 28 marzo scorso. Il suo presunto aggressore, l’accoltellatore secondo una testimone presente sul luogo dei fatti quella sera stessa, ricercato dai Carabinieri, stamattina si è costituito alla locale Caserma.

Si è costituito in merito ai fatti accaduti al termine di una violenta lite, scoppiata forse per motivi di gelosia.

I Carabinieri della Compagnia di Avezzano, guidati dal capitano Strianese, si erano messi subito sulle tracce dell’aggressore, domiciliato a Celano, in fuga al momento dell’arrivo dei militari.

L’aggressione è avvenuta nella periferia di Aielli, nei pressi dell’abitazione del ferito. I due si conoscevano.

Il ricercato, quindi, si è presentato spontaneamente in Caserma. Ora, il PM che segue il caso, il dottor Timpano, deciderà i prossimi passi da seguire. Una testimone lo aveva visto fuggire.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Riaperta al culto la Chiesa di Santa Elisabetta a Sorbo di Tagliacozzo

Redazione IMN

Prefettura: si riunisce il Comitato Viabilità per maltempo

Stamattina riunione del Comitato Operativo Viabilità per l'emergenza maltempo, nella Provincia ...
Redazione IMN

Incendio a Tufo, nel carsolano: intervengono Vigili del Fuoco e Protezione Civile

Redazione IMN