INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS

Si barrica in casa e minaccia di uccidere la nipote

Si è barricato in casa minacciando di uccidere la nipote, puntandole un fucile da caccia alla testa, e di sparare a chiunque si fosse avvicinato; quindi ha minacciato di rivolgere l’arma contro se stesso.

Dopo due ore di delicata trattativa, un 82enne di Bellante (Teramo), è stato convinto dai Carabinieri lo hanno accompagnato in ospedale, a Sant’Omero, sempre nel Teramano.

L’anziano è stato comunque denunciato per minaccia aggravata.

Fonte: Ansa

Foto di: 105 Tv600 × 400

Altre notizie che potrebbero interessarti

Barcellona, Giuseppe Di Pangrazio scrive al presidente Calre, Juan Pablo Duran Sanchez

Redazione IMN

Campotosto, gestione post sisma 2017: «Da Regione supporto, non ordini»

Redazione IMN

Avezzano, dopo trent’anni si chiude il caso Gielle «Un milione di euro alla città»

Redazione IMN