INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica SLIDE TV

Settimana Scientifica e Tecnologica al liceo ‘M. Vitruvio P.’: la visita dell’assessore Colucci

Entra nel vivo la Settimana della Cultura Scientifica e Tecnologica organizzata al Liceo Scientifico Marco Vitruvio Pollione.

Questa mattina l’assessore alle Politiche scolastiche Chiara Colucci ha fatto visita al liceo incontrando i tanti studenti che anche quest’anno sono impegnati in una delle manifestazioni più apprezzate e popolate che si organizzano all’interno delle scuole della città.

«Il livello di civiltà di un paese si vede da quanta importanza riveste il suo sistema formativo. È innegabile che siamo in un periodo in cui il lavoro dei formatori è sempre più difficile, in una società sempre più distante da quelli che sono i veri valori, con i ruoli familiari in rapida trasformazione e ragazzi soggetti a continue sollecitazioni esterne, spesso contraddittori- ha commentato l’assessore – per questo insieme ad un supporto alla classe docente riveste molta importanza un adeguamento dei sistemi formativi con strumenti nuovi e nuove forme di orientamento. Ed è proprio qui che si evidenzia l’importanza della Settimana Scientifica del Pollione poiché compie un passo importante verso un’integrazione e una valorizzazione delle grandi specialità che il nostro Paese già possiede come musei, centri e città della Scienza e della Tecnica, Università e accademie. La manifestazione, arrivata alla 15^ edizione, è un momento di incontro e di scambio, con un risvolto culturale e nello stesso tempo sociale».

L’assessore Colucci ringrazia il preside Francesco Gizzi, insieme all’intero corpo docente, per la dedizione e la fattiva collaborazione con l’amministrazione comunale.

quadri

Fonte e Foto di: Ufficio Stampa comune di Avezzano

Altre notizie che potrebbero interessarti

Ex fidanzata uccisa a Pescara: il Gip convalida l’arresto dell’indagato

Redazione IMN

Accusati di sottrazione di minore: prosciolta la coppia di Avezzano che portò via il bimbo di un anno dalla casa famiglia

Gioia Chiostri

VIDEO. Torna il Regolamento interno in Provincia, «Così si partecipa attivamente»

Gioia Chiostri