INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Serata danzante non autorizzata: una denuncia

Il contesto che si è venuto a creare ha generato l’assembramento di numerose persone, prive dei dispositivi di protezione personale.

Viola norme anti-covid: chiusa discoteca

A Fiuggi un 30enne è stato deferito all’Autorità Giudiziaria dagli uomini del Commissariato cittadino per aver organizzato una serata danzante non autorizzata.

L’uomo, legale rappresentante di un locale della città termale, è stato denunciato per aver organizzato un intrattenimento danzante, senza autorizzazione, non ottemperando al rispetto delle prescrizioni sanitarie imposte dalla normativa vigente per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da Covid-19.

Come accertato dai poliziotti l’uomo aveva chiesto ed ottenuto dal comune di Fiuggi un permesso per il solo intrattenimento musicale, mentre le risultanze video-fotografiche, acquisite dagli investigatori, hanno fatto emergere che gli avventori del locale, dopo la mezzanotte di una serata di fine agosto, dai tavolini che inizialmente occupavano, si spostavano davanti la consolle del dj ed intraprendevano un’attività danzante.

La situazione ha provocato l’assembramento di numerose persone, prive dei prescritti dispositivi di protezione personale, nonostante la distanza inferiore ad un metro tra loro, davanti alla consolle.

Nella circostanza venivano utilizzate anche luci stroboscopiche, tipiche dei locali da ballo.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Giorgio Fedele interviene sul Testo Unico Commercio

"Borghi e aree interne messe in ginocchio dai centri commerciali"
Redazione IMN

Bando di selezione per 156 tirocini

Studentesse e studenti universitari chiamati a raccolta per poter svolgere nelle sedi centrale e ...
Redazione IMN

Tribunali: “Senza proroga chiusura definitiva”

"Al termine di questa battaglia vorremo esprimere il grazie verso nostri senatori e deputati, ...
Redazione IMN