INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Sequestrate 240 tonnellate di mangimi

L'operazione è stata condotta dai Carabinieri del Nas di Pescara.

Controlli NAS Pescara: segnalato titolare azienda agricola

Nei giorni scorsi il NAS di Pescara, a conclusione di un’attività ispettiva effettuata nei confronti di un’azienda agricola, ha segnalato una persona alla competente autorità sanitaria e amministrativa per aver mantenuto in attività l’allevamento e i locali deposito mangimi aziendali in condizioni igieniche precarie e mancanti requisiti minimi per benessere animale e stoccaggio mangimi.

Altre omissioni rilevate sono l’identificazione corretta di alcuni capi bovini presenti nell’allevamento e aver detenuto mangimi di produzione aziendale in condizioni tali da essere potenzialmente contaminati dal letame dell’allevamento.

Il dirigente del servizio sanitario Alimenti, Igiene e Nutrizione della Asl di Teramo, intervenuto sul posto su segnalazione dei carabinieri, ha disposto il vincolo sanitario di 240 tonnellate di mangimi di produzione aziendale per i necessari controlli analitici e, eventualmente, la successiva distruzione.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Ad Avezzano 20 nati in meno rispetto al 2018

Il calo demografico si registra anche nella Marsica
Redazione IMN

VIDEO. Terremoto: scossa di magnitudo 3.7 a Scurcola Marsicana. Il sindaco «subito operativi»

Redazione IMN

Archeobike Collelongo rinviata causa maltempo

Redazione IMN