INFO MEDIA NEWS
NEWS Sport

Seconda Categoria, si annullano Castronovo e Deportivo Luco: il gioco c’è ma mancano i gol

Pari a reti bianche tra Castronovo e Deportivo Luco, alla terza giornata di Seconda Categoria. Partita senza gol, ma non per questo dai ritmi blandi, quella disputata al Comunale di San Vincenzo Valle Roveto. Entrambe le squadre, dopo i primi minuti di studio, provano a prendere in mano il pallino del gioco, nessuna delle due formazioni in campo, però, riesce a pungere. È la squadra ospite ad andare più vicina al vantaggio, esaltando i riflessi di Scacchi, che salva il Castronovo dallo svantaggio. Primo tempo tecnico-tattico, giocato soprattutto a centrocampo, fino all’intervallo chiuso sullo 0-0.

Nei secondi 45 minuti l’azione più pericolosa è della formazione di casa. Si consuma tra i piedi di Nico Cicchinelli che, però, si fa ipnotizzare dall’estremo difensore del Luco, sbagliando il gol dell’1-0. Il match resta bloccato, con le squadre che si annullano a vicenda. Lo 0-0 finale è la fotografia di quanto visto in campo, in un match equilibrato per novanta minuti.

«Sapevamo che affrontare il Deportivo Luco non sarebbe stato facile, eravamo, però, carichi per cercare il rilancio, dopo la dura sconfitta subita la scorsa giornata contro il Collarmele», commenta il dirigente verdearancio Tino Di Domenico. «Il Castronovo sta prendendo forma. La partita è stata molto bella, giocata bene da entrambe le parti. Credo che il risultato sia giusto».

Pari nel match e pari punti in classifica per Deportivo Luco e Castronovo, appaiate a 4 lunghezze dopo le prime tre giornate di Campionato. Il 15 ottobre prossimo il Deportivo Luco tornerà di nuovo in campo per affrontare il neopromosso Canistro. La formazione rovetana, agli ordini di mister Bisegna, invece, tornerà in campo, in virtù del turno di riposo, il prossimo 22 ottobre, per il derby rovetano proprio contro il Canistro allenato da Giacomo Cesareo.

 

Altre notizie che potrebbero interessarti

Cura Abruzzo 2, come accedere ai finanziamenti a fondo perduto

Ci pensa Confesercenti con lo sportello. E' già disponibile il bando della Regione Abruzzo per ...
Redazione IMN

Powercrop, Campitelli: “Marcozzi inventa notizie di sana pianta”

L'assessore con delega ai Rifiuti Campitelli replica alla Marcozzi sulla vicenda degli inceneritori ...
Redazione IMN

Rifiuti, in Abruzzo 3 nuovi Centri del Riuso

Saranno realizzati nei Comuni di Chieti, Lanciano e Sulmona.
Redazione IMN