INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

SDP, scongiurato caro pedaggi fino al 2021

«Il risultato di un grande lavoro, attendiamo blocco definitivo degli aumenti»

Il caro pedaggi sull’A25 e A25 è stato congelato fino al 31 ottobre 2021, dunque un’ulteriore proroga a quella ottenuta recentemente. «Il risultato frutto di un grande lavoro» queste le parole di soddisfazione espressa dai sindaci e amministratori di Lazio e Abruzzo che da circa de anni portano avanti la battaglia sul caro pedaggi e sulla mesa in sicurezza della A24 – A25.
«L’obiettivo comune è quello di tutelare i territori rappresentati e di portare avanti una battaglia di civiltà lontana dalle logiche di partito o colore politico, ed arrivare all’approvazione definitiva del Piano economico Finanziario da oltre 3 miliardi di euro, già in Europa»
I principali attori della “battaglia” sottolineano che non abbasseranno la guardia e attendono la convocazione del Ministro entro il 30 novembre per condividere il percorso amministrativo comune che condurrà al blocco definitivo degli aumenti e la velocizzazione degli interventi per la messa in sicurezza dell’intera tratta autostradale.

Altre notizie che potrebbero interessarti

PD Abruzzo: “Urgente ripristinare servizi delle biblioteche”

Il Coronavirus colpisce anche il sistema bibliotecario nazionale.
Redazione IMN

Guanti e mascherine abbandonati a terra, possibili multe

Passerotti: "Con le telecamere di video sorveglianza si potrà risalire ai responsabili"
Redazione IMN

Coronavirus, in Abruzzo 2964 casi positivi

Rispetto a ieri si registra un aumento di 16 casi su un totale di 932 tamponi analizzati
Redazione IMN