INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

Scuola: distanziamento “tra i grandi della storia”

A dare notizia del fatto originale, il Ministro dell'Istruzione, Azzolina. Per segnalare l'obbligo del distanziamento sociale in aula magna, si utilizzano le sagome dei grandi personaggi e pensatori del passato: da Leopardi a Marilyn Monroe, da Nilde Iotti a Falcone.

“Guardate che idea originale hanno avuto al liceo Vallone di Galatina, in provincia di Lecce. Per garantire il distanziamento in Aula magna hanno realizzato e usato come distanziatori sagome raffiguranti grandi donne e uomini della cultura italiana e mondiale”. Così il Ministro all’Istruzione del Governo Conte, Lucia Azzolina.

L’Itala, in parte, è tornata già “a scuola” il 14 settembre scorso. In Abruzzo, si tornerà tra i banchi e le cattedre il 24 invece, così come stabilito dalla Giunta.

“Oltre che utile, – dice il Ministro – come vedete, l’effetto è anche simpatico. Un’idea che strappa un sorriso in un momento di lavoro pressante”, afferma sui social. Nel Liceo in questione, i ragazzi torneranno in classe sempre il 24 di settembre, così come nella Regione abruzzese.

“La dirigente scolastica Maria Rosaria Bottazzo può così incontrare genitori e studenti in tutta sicurezza, per organizzare la ripresa delle lezioni che, in Puglia, sarà il 24 settembre.Faccio i miei complimenti e auguro buon lavoro a questa e alle altre scuole che stanno terminando i preparativi per la riapertura di giovedì prossimo”, questa la conclusione.

Altre notizie che potrebbero interessarti

VIDEO. 300 chili d’agnello per le famiglie d’Abruzzo

L'iniziativa di Coldiretti nella crisi del settore, resistono le tradizioni.
Redazione IMN

Sindacati: «Nelle Asl abruzzesi a rischio centinaia di posti di lavoro»

Redazione IMN

Regione, M5s: rilanciare il territorio sostenendo PMI e attività commerciali

Redazione IMN