INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS

Scossa 3.4 nella notte a L’Aquila

Non passano la paura e l’apprensione, a L’Aquila. Il terremoto torna a farsi sentire, a ritmi serrati. Nella notte appena trascorsa, tre scosse di terremoto sono state registrate dalla Sala Sismica dell’INGV di Roma. Tutte e tre di diversa intensità. La più forte è stata quella di magnitudo locale pari a 3.4, avvenuta nella provincia dell‘Aquila alle ore 00 e 48 in punto, registrata ad una profondità di 11 chilometri.

Il terremoto è stato localizzato con epicentro tra i Comuni aquilani di Pizzoli, Barete e Scoppito.

All’alba di oggi, invece, alle ore 4 e 52, un’altra scossa è stata registrata ad una profondità di 10 chilometri. La magnitudo locale è stata di 2.8. Tra i comuni interessati dall’evento tellurico, Montereale, Amatrice, Cittareale e Capitignano.

Foto di: Ingv

 

Altre notizie che potrebbero interessarti

Ortona: Carabinieri arrestano 50enne di Foggia

L’uomo accusato di furto deteneva oggetti atti allo scasso
Redazione IMN

Nas Pescara: carnevalate cinesi sotto sequestro per 1500 euro totali

Redazione IMN

Calcio, Pucetta-Nuova Santegidiese: 30 denunce e 27 Daspo per gli ultras della squadra teramana

Redazione IMN