INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Scoperto studente con circa 6 chili di marijuana

Rinvenuti e sequestrati attrezzature utili alla produzione ed al confezionamento della sostanza

Ieri i poliziotti della Squadra Volante di Pescara sono intervenuti per un sopralluogo di furto in via Gran Sasso, presso un appartamento condotto in affitto da 3 studenti. Nel corso dell’intervento, i poliziotti hanno percepito un forte odore acre di sostanza stupefacente provenire dalla stanza di un coinquilino del richiedente.

Il giovane, poi identificato per P. S. 23enne originario di Villamagna, è stato sottoposto a perquisizione e trovato in possesso di oltre 6 kg di sostanza stupefacente (di cui 80gr di hashish ed il resto di marijuana) trovati all’interno di vari contenitori ed involucri (tra cui 2 cd “siringhe”).

Oltre allo stupefacente, sono stati rinvenuti e sequestrati attrezzature utili alla produzione ed al confezionamento della sostanza: 2 bilancini elettronici, un tritaerba, una scatola di bicarbonato di sodio, un rotolo di cellophane, un cucchiaio da cucina sporco di bicarbonato essiccato, 3 ferretti per uso dentistico (utilizzati per pigiare la sostanza essiccata ed introdurla nelle “siringhe” di plastica), una scatola contenente 4 banconote da 10 euro, probabile provento dell’attività di spaccio.

Il 23enne è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Perché Sanremo è Sanremo… anche nella Marsica

Gioia Chiostri

Protezione Civile Tagliacozzo, contro le emergenze da neve arriva la motoslitta

Kristin Santucci

L’on. Cesa a Tagliacozzo per i fondi europei

Il segretario dell’Udc ha incontrato alcuni sindaci marsicani
Redazione IMN