INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica SLIDE TV

Scontri a Roma, mozione alla Camera per sciogliere Forza Nuova

Parla Zingaretti: "Proporrò valori anti-fascisti nello Statuto della Regione". E la Meloni: "Certamente squadrismo, non ne conosco la matrice". Per Landini "è stata una riedizione in piccolo di quello che è accaduto alle sedi sindacali per mano dei fascisti".

Domani presenteremo una mozione urgente alla Camera per chiedere lo scioglimento di Forza Nuova e degli altri movimenti dichiaratamente fascisti”. Questo l’intendimento, manifestato anche sulla stampa nazionale, del deputato Pd Emanuele Fiano, che partecipa davanti alla Camera del lavoro di Milano al presidio di solidarietà alla Cgil nazionale.

Ieri, durante gli scontri, è stata devastata la sede.

“Tutte quelle formazioni che si richiamano al fascismo vanno sciolte e questo è il momento di dirlo con chiarezza”, ha detto il leader della Cgil Maurizio Landini all’assemblea generale del sindacato.

“L’assalto di ieri alla sede della CGIL è stata una riedizione in piccolo di quello che è accaduto alle sedi sindacali ed alle case del popolo per mano dei fascisti in preparazione del ventennio. La storia non deve ripetersi ed il governo deve intervenire prontamente per sciogliere qualsiasi associazione o partito che persegua, predichi ed attui la violenza ed il fascismo, come fa Forza nuova”, dice il segretario nazionale.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Soccorsi e tratti in salvo gli escursionisti smarriti sul Gran Sasso a causa della nebbia

Redazione IMN

Istituto di vigilanza chiuso ad Avezzano, denunciato titolare

Il titolare aveva proseguito l'attività nonostante il diniego di estensione della licenza
Redazione IMN

Tunisino arrestato per stalking, aggressioni fisiche e verbali contro la ex convivente

Redazione IMN