INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Schiuma bianca nelle acque del Liri

Cresce la preoccupazione per le condizioni delle acque del fiume

Liri

Una schiuma bianca riversata nelle acque del fiume Liri. L’immagine eloquente arriva dall’Emissario Claudio, in località Capistrello, e ha alimentato le preoccupazioni sulle condizioni delle acque del fiume, oltre ad aver ulteriormente sollecitato il dibattito in merito al costante monitoraggio delle acque del Liri.

A tal proposito il sindaco di San Vincenzo Valle Roveto, Giulio Lancia, ha convocato un tavolo per il prossimo 20 giugno per fare il punto su quanto emerso dalle indagini della Procura della Repubblica, tramite la Forestale di Canistro. Al tavolo sono chiamate a partecipare tutte le imprese che scaricano sul fiume e tutti gli enti interessati.

Nel frattempo un gruppo di cittadini ha lanciato una petizione online per attivare un monitoraggio costante delle acque del Liri per “individuare ed eliminare – si legge – le immissioni che ne stanno provocando una morte lenta ed inesorabile”. La petizione è stata firmata finora da più di 300 persone.


Foto di: Ulisse Moretti (Facebook)

Altre notizie che potrebbero interessarti

I familiari delle vittime dell’hotel Rigopiano incontrano Papa Francesco

Redazione IMN

Focus sulla scuola sotto Covid: modalità di ingresso

Possibilità anche di ingressi e uscite scaglionati. Se si registra una temperatura superiore ai ...
Redazione IMN

VIDEO. Abruzzo, dalla Giunta l’ok ai fondi per 5 piattaforme ecologiche: risorse per 4 milioni di euro

Kristin Santucci