INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS

Scerne di Pineto: tentativo di rapina da parte di tre malviventi, arrestato un romeno

I Carabinieri della Stazione di Roseto degli Abruzzi alle prime luci dell’alba di oggi hanno arrestato per tentato furto aggravato in concorso, un 27enne romeno, senza fissa dimora, incensurato. Verso le ore 3 il giovane, unitamente ad altri due complici in corso di identificazione, previa effrazione di una porta laterale, sono penetrati nella ditta ‘Cubo Design’ di Scerne di Pineto per perpetrare un furto. Immediatamente è scattato l’allarme, collegato anche all’Agenzia di Vigilanza ‘Metropolis Security’ del luogo. Subito dopo sul posto sono giunti i Carabinieri della Stazione di Roseto degli Abruzzi che hanno inseguito per le campagne circostanti i tre malviventi, coadiuvati da una guardia giurata dell’agenzia privata. Durante tale fasi due malfattori sono riusciti a dileguarsi, mentre il terzo nel tentativo di scavalcare un cancello è caduto a terra riportando la frattura di una gamba, e quindi arrestato. Nella circostanza anche la guardia giurata si è fratturata una gamba, ed è stata trasportata all’ospedale di Giulianova per le cure del caso. L’arrestato è stato trasportato presso l’ospedale di Atri ove è tuttora piantonato in attesa dell’udienza di convalida.

Fonte: AGI

Fonte foto: Il Giunco.net

Altre notizie che potrebbero interessarti

Polizia: operazione ‘Transumanza On the Road’ per furti di autovetture

Redazione IMN

Controllo preventivo dei Carabinieri di Tagliacozzo: nei guai un 19enne, un 27enne e un 31enne, arrestato 65enne per furto aggravato

Redazione IMN

La Asl 1 ricostruisce la tragedia della bambina deceduta: domani il riscontro diagnostico

Redazione IMN