INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Scappa dalla struttura sanitaria dove era ricoverata e fa perdere le tracce

Emanuela Del Giovane ha fatto perdere le sue tracce da ormai 20 giorni. La 39enne originaria di Sulmona è scappata dalla struttura sanitaria nella quale era da tempo ricoverata per ritrovare una tranquillità psicologica che le mancava da tempo. In passato era stata agli arresti domiciliari per aver compiuto dei piccoli furti nei negozi del paese e nelle bancarelle del mercato. Il giudice le aveva riconosciuto un aiuto attraverso un percorso riabilitativo che la donna stava seguendo nella clinica di Ascoli Piceno. Ultimamente si era mostrata di nuovo sofferente e bramosa di riassaporare un po’ della libertà che nell’Ospedale le veniva meno, e per questo motivo, forse, avrebbe deciso di fuggire. Così, tre settimane fa, il personale è entrato nella sua stanza e non l’ha più trovata nel suo letto. La squadra mobile del commissariato di Ascoli l’ha denunciata per evasione ed ora le forze dell’ordine la cercano in ogni parte, compreso il nord Italia, dove Emanuela avrebbe dei parenti.

Altre notizie che potrebbero interessarti

VIDEO. Inaugurati ad Aielli i nuovi impianti sportivi “Don Alcide Boccasecca”

Alice Pagliaroli

Autostrade abruzzesi: meno soldi per la manutenzione

L’allarme lanciato dalla senatrice Stefania Pezzopane
Redazione IMN

Avezzano: zona pineta, la Polizia Locale allontana persone già raggiunte da Daspo

Redazione IMN