INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica PRIMA PAGINA SLIDE TV

Santilli: “Nel programma sanità e politiche sociali”

Le strutture in via Fontanelle e in via madonna delle Grazie avranno infatti una nuova destinazione d’uso

Celano

Con la realizzazione dei nuovi plessi scolastici, si andranno a liberare o si sono già liberate le strutture che in precedenza ospitavano gli studenti di Celano, ovvero quelle in via Fontanelle e in via Madonna delle Grazie.

Entrambe le strutture, previo nulla osta degli enti sovracomunali, saranno sottoposte ad interventi di adeguamento sismico e di efficientamento energetico, oltre che di rivisitazione globale degli spazi interni.

Avranno infatti una nuova destinazione d’uso per la realizzazione del progetto di “Medicina di base”, come spiegato già nei giorni scorsi e all’ampliamento della Residenza per Anziani.

Il progetto di riconversione interessa anche l’ampliamento dell’attuale offerta di Residenza per Anziani con annessi studi medici specialistici.
Questo ampliamento mira ad integrare invece l’attuale servizio svolto presso la struttura Santa Maria Valleverde.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Covid a Celano: boom di notizie false

I titolari di due ristoranti della città costretti a smentire le voci di contagio
Redazione IMN

VIDEO. Lezione di prevenzione rosa ad Avezzano: lotta contro i pregiudizi con ‘I Girasoli’

Kristin Santucci

Avezzano, dopo trent’anni si chiude il caso Gielle «Un milione di euro alla città»

Redazione IMN