INFO MEDIA NEWS
NEWS

Sanità: trapianti, collaborazione proficua tra Regione Abruzzo e Fondazione Policlinico ‘Gemelli’

Bilancio positivo per l’accordo tra Regione Abruzzo e Fondazione Policlinico A. Gemelli per la gestione dei trapianti di fegato. L’intesa, siglata quattro anni fa, prevede l’istituzione del centro di coordinamento per i trapianti a L’Aquila, a cui fanno capo le attività di donazione e prelievo di Abruzzo e Molise e la gestione delle liste d’attesa anche per i trapianti di rene. Il centro trapianti, invece, è individuato al Gemelli di Roma. Oggi il punto sull’attività in un seminario al policlinico alla presenza dei vertici del Centro Nazionale Trapianti.

«I prossimi obiettivi di questa proficua collaborazione» – spiega il professor Antonio Grieco, responsabile dell’unità di medicina del Trapianto di fegato del Gemelli – «sono di consolidare l’operatività della convenzione e di aumentare il flusso di pazienti dall’Abruzzo e dal Molise e possibilmente di ottimizzarlo, migliorando, laddove necessario, le modalita’ di riferimento per le diverse indicazioni trapiantologiche».
Nel 2016 sono stati effettuati 10 trapianti di fegato, saliti a 12 nella prima metà dell’anno in corso.

Fonte: AGI

Foto di compagniadisanpaolo.it

Altre notizie che potrebbero interessarti

Il miglior Avezzano Calcio in 100 anni di storia

Premio “Il Centro” alla Settimana Marsicana
Redazione IMN

Serie B, Pescara: tifosi in trasferta per il big match dell’Arechi

Redazione IMN

‘Acque d’Abruzzo’, terzo appuntamento del ciclo di conferenze dedicato alle acque regionali

Redazione IMN