Spazio Pubblicitario

INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica

Sanità: Olicar, intesa per riassorbire i lavoratori

Si apriranno oggi alle 13 le buste delle quattro gare di appalto della durata di sei mesi con cui è stato diviso l’appalto per la manutenzione degli ospedali della provincia di L’Aquila, scaduto in questi giorni, affidato finora alla Olicar, azienda che occupa un centinaio di persone: successivamente, la Asl provinciale di L’Aquila farà comunicazioni delle assegnazioni ai sindacati che faranno i tavoli di verifica, lunedì i lavoratori della Olicar verranno riassorbiti dalle aziende vincitrici. Alla scadenza dei sei mesi si procederà ad una gara europea per l’intero servizio, una soluzione ritenuta migliore del ricorso alla Consip. È quanto assicurato dai vertici della Asl di L’Aquila nel corso del tavolo che si è svolto per affrontare il futuro dei lavoratori della Olicar alla luce della scadenza del bando e dei spacchettamenti del servizio in quattro gare. All’incontro hanno partecipato il consigliere regionale del Pd Pierpaolo Pietrucci, i sindacati, il direttore generale della Asl provinciale, Rinaldo Tordera, e un rappresentante dei lavoratori. Durante la discussione sono state evidenziate «le preoccupazioni dei sindacati relative al bando di gara che la Asl ha indetto con lo spacchettamento delle competenze e dei servizi fino ad oggi in capo alla Olicar e che da domani, dopo l’apertura delle buste prevista per le ore 13, saranno affidate – salvo verifiche di legge – a differenti committenze. L’impegno è quello di riunire lo spacchettamento entro sei mesi – spiega Pietrucci -. La riunificazione dei servizi avverrà tramite Consip (auspicato dalla Asl) oppure attraverso bando europeo. Pietrucci conclude sottolineando anche l’impegno della Asl ad attivare da subito le procedure – nel caso dovesse rivelarsi impercorribile l’ipotesi Consip – per predisporre un bando europeo».

Fonte: Ansa

Foto di news-town.it

Altre notizie che potrebbero interessarti

Furti d’abbigliamento in alcuni negozi del Megalò, denunciate due minori: bottino di 100 euro

Gioia Chiostri

Terremoto, Apindustria L’Aquila: «Si rischia una catastrofe senza precedenti»

Redazione IMN

Pericolo alle Gole di Celano, escursionista celanese portato in salvo

Redazione IMN