INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica PRIMA PAGINA SLIDE TV

Sanità marsicana: Alfonsi, Lo Bene, Floris e Simonelli: “Marsica marci unita”

Il punto di FdI sui Ppi

Nel prendere atto della convocazione di una Commissione straordinaria in vista del prossimo 9 giugno per la riapertura dei Ppi di Tagliacozzo e di Pescina h24, il consigliere provinciale di FdI Gianluca Alfonsi, il sindaco di Trasacco di FdI Cesidio Lo Bene, il già consigliere provinciale di FdI Armando Floris, e il responsabile di Nazione Futura Abruzzo, Nello Simonelli, assieme a tutto il gruppo, esprimono la loro soddisfazione per l’operato del presidente della commissione sanità della regione Abruzzo Mario Quaglieri, e per l’attenzione manifestata dal presidente Marsilio per la sanità marsicana nella gestione della fase emergenziale.

“Ci uniamo al messaggio positivo trasmesso nella giornata di ieri dai sindaci marsicani in seguito all’incontro con il consigliere regionale di FdI Mario Quaglieri, nel quale è stato rimarcato come lo stesso abbia voluto dare sollecita risposta alla loro richiesta di anticipare la data della convocazione della commissione al 9 giugno”.

“Apprendiamo come i sindaci si son resi disponibili ad un sereno e costruttivo dialogo con le forze politiche regionali per addivenire alla soluzione della questione sanitaria. E’ necessario, in questo momento più che mai, che si riesca a fare quadrato per il bene comune della Marsica, al di là di ogni barriera politica ed evitando qualsiasi strumentalizzazione di origine personale e partitica”.

“La sanità è un bene di tutti, ed è nell’interesse di poter fornire una sua fruizione al maggior numero possibile di utenti che ne hanno bisogno – i cittadini della Marsica tutta e nello specifico delle comunità di Pescina e Tagliacozzo – che adesso è giunto il momento di marciare uniti guardando unicamente a ciò che conta per il territorio, ambendo non solo alla riapertura immediata quanto al potenziamento della medicina territoriale che, come dimostrato dalla pandemia, è l’asset strategico su cui puntare”.

“Non deve essere questa l’occasione per accuse e protagonismi, bensì per fare quadrato intorno al Presidente della commissione sanità, chiamato al compito di indurre il Dirigente della Asl 1, Roberto Testa, a riaprire i presidi sanitari il prima possibile e h24. E’ solo lottando insieme le nostre battaglie, evitando frizioni interne, che la Marsica può tornare a recitare un ruolo importante, perché è preciso dovere dei suoi rappresentati quello di ergersi a tutela del territorio, affinché i marsicani non debbano sentirsi figli di un Dio minore!”

Altre notizie che potrebbero interessarti

A24/A25: congelato l’aumento pedaggi fino al prossimo anno

E' stato approvato l'emendamento al Decreto Legge "Sisma". Era previsto un rincaro del 19%.
Redazione IMN

Furto notturno all’Eurospin di Pescina: intervenuti i Carabinieri di Avezzano

Gioia Chiostri

Parco Sirente Velino “rifiuti free”

Premiato anche il Parco Nazionale della Majella
Redazione IMN