INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

Sanità a Tagliacozzo: oggi partono i servizi per gli scompensi cardiaci, convenzione tra Asl e Ateneo aquilano

Un nuovo servizio per intervenire con efficacia sullo scompenso cardiaco, ridurre i ricoveri ospedalieri e garantire migliore assistenza tramite un’organizzata attività di integrazione ospedale-territorio.

E’ questa la finalità dell’iniziativa avviata oggi, sabato primo dicembre, al PTA di Tagliacozzo, affidata al professor Silvio Romano dell’Università di L’Aquila attraverso una convenzione tra Asl e Ateneo del capoluogo regionale.

Il nuovo servizio, che riguarda tutto il territorio provinciale, mira a ottimizzare il percorso diagnostico-terapeutico della specifica problematica e verrà svolto in connessione funzionale con il reparto di riabilitazione cardiologica del presidio di Tagliacozzo. Si tratta, in sostanza, di un’attività che prevede percorsi diagnostici e assistenziali condivisi tra la cardiologia e i reparti di geriatria e medicina.

Il problema dello scompenso cardiaco, che cresce con l’età, causa continui ricoveri (le cosiddette ospedalizzazioni ripetute) che, nel 15% dei casi, si ripetono addirittura ogni 30 giorni.

Fonte: Asipress

Foto di: starbene.it

Altre notizie che potrebbero interessarti

Virus, clinica San Raffaele di Sulmona: sollecitati i vertici Asl1

Dopo i primi due casi accertati e l’aumento dei contagi, il sindaco Annamaria Casini chiede di ...
Redazione IMN

Edilizia scolastica: primi 700 milioni per i Comuni

Riunito l’Osservatorio sull’Edilizia scolastica. Il Ministro Patrizio Bianchi: “La messa in ...
Redazione IMN

Covid-19: +553 nuovi positivi in Regione

Coronavirus, i dati aggiornati ad oggi, domenica 7 marzo. Tra i nuovi casi anche un bimbo di appena ...
Redazione IMN