INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

Sanità a Tagliacozzo: oggi partono i servizi per gli scompensi cardiaci, convenzione tra Asl e Ateneo aquilano

Un nuovo servizio per intervenire con efficacia sullo scompenso cardiaco, ridurre i ricoveri ospedalieri e garantire migliore assistenza tramite un’organizzata attività di integrazione ospedale-territorio.

E’ questa la finalità dell’iniziativa avviata oggi, sabato primo dicembre, al PTA di Tagliacozzo, affidata al professor Silvio Romano dell’Università di L’Aquila attraverso una convenzione tra Asl e Ateneo del capoluogo regionale.

Il nuovo servizio, che riguarda tutto il territorio provinciale, mira a ottimizzare il percorso diagnostico-terapeutico della specifica problematica e verrà svolto in connessione funzionale con il reparto di riabilitazione cardiologica del presidio di Tagliacozzo. Si tratta, in sostanza, di un’attività che prevede percorsi diagnostici e assistenziali condivisi tra la cardiologia e i reparti di geriatria e medicina.

Il problema dello scompenso cardiaco, che cresce con l’età, causa continui ricoveri (le cosiddette ospedalizzazioni ripetute) che, nel 15% dei casi, si ripetono addirittura ogni 30 giorni.

Fonte: Asipress

Foto di: starbene.it

Altre notizie che potrebbero interessarti

Meteo: arriva la Burrasca d’Estate, forte calo termico

Gioia Chiostri

VIDEO. Fronte comune delle società dopo Atletico Civitella-Città di L’Aquila: intanto la Lega convoca i presidenti

Kristin Santucci

VIDEO. Tua e i disservizi: Tonelli fa chiarezza e garantisce il rinnovo del parco autobus

Kristin Santucci